Il Aokigahara ( 青木ヶ原? ) , Noto come il mare di alberi ( 樹海Jukai ? ) , È una foresta di 35 km 2 situata a nord ovest di base del Monte Fuji dalla prefettura di Yamanashi e Shizuoka , in Giappone . La foresta ha una associazione storica con i demoni in mitologia giapponese , e ci sono poesie di 1.000 anni che indicano che la foresta è maledetto. 1 Il turismo è stato limitato e zone sorvegliate solo, anche se essa non è vietato entrare foresta, numerosi segnali di allarme sono collocati in diverse lingue per aiutare le persone che pensano di suicidio a chiedere aiuto a parenti prima di lasciare tutto. 2

Storia

Aokigahara formato di correre lavaggi di continue eruzioni del Monte Fuji si è verificato tra gli anni 800 e 1083 , con l’eruzione Jogan, che si è verificato in 864 , che ha ulteriormente contribuito alla sua formazione, della durata di 10 giorni e che copre parte del la baia di Edo e provincia Kai . 3 La quantità di lavaggio massa colpito un antico lago vicino chiamato Senoumi (せの海), dividendo è in 3 laghi; Sai (西湖Sai-ko) Shōji (精進湖Shōji-ko) e Motosu (本栖湖Motosu-ko). 4

Nel Giappone feudale del XIX secolo, quando la carestia e le epidemie afflitto la popolazione, le famiglie più povere abbandonati al loro destino per bambini e anziani che non potevano mangiare (vedi ubasute ). Per questo motivo, vi erano le storie che affermano che la foresta era incantato dai fantasmi di coloro che vi sono morti. 5 La sua fama come un luogo di suicidio può essere perché nel 1960 il romanzo è stato pubblicato Nami non Tou , di Seicho Matsumoto , in cui la fine del gioco due amanti suicidarsi nella foresta. In Inoltre, nel 1993 ha pubblicato Il manuale completo del suicidio , Wataru Tsurumi, una guida al punto in cui il suicidio raccomanda questa foresta come luogo ideale per prendere la propria vita. [Senza fonte ]

Nel 2016 film horror in anteprima La Foresta , ispirato alla storia recente della foresta.

Geografia

La superficie forestale è costituito principalmente da uno spesso strato di roccia vulcanica , ostacolando il lavoro di utensili a mano, come picconi e pale . 6 Nei boschi circostanti ci sono una serie di percorsi non ufficiali che i volontari locali utilizzano per entrare nella foresta alla ricerca annuale per enti o persone scomparse. 6 Negli ultimi anni, gli escursionisti che si avventurano in la foresta segnano il loro modo di ingresso con nastro come una misura preventiva per evitare di perdersi. Il nastro adesivo posto da trekker comunemente non venga ritirata da loro, a poco a poco crescere e di essere fino a 1 km nella foresta. 6 Dopo il primo chilometro della direzione del monte Fuji, la foresta è in uno stato “puro”, con aree di via spazzatura e segni di presenza umana. [ Senza fonte ]

Turismo

La foresta è conosciuto per essere un luogo molto popolare per suicidarsi. E ‘il luogo in cui più persone si suicidarono in Giappone e il secondo al mondo dopo il Golden Gate Bridge si trova a San Francisco , Stati Uniti . 7 8

Il governo locale afferma che a partire dai primi anni 1950 sono stati trovati circa 500 corpi. La principale causa di morte di queste persone è un suicidio. Molti dei corpi sono stati circa 30 anni di età al momento della morte. 8 Il numero dei suicidi è aumentato dal 1988, salendo a quasi 73 morti all’anno. 9 mese di ottobre

Nel 2002 , 78 corpi sono stati trovati nella foresta, che è stato superato il precedente record del 1998 73, nel novembre e nel 2003 il tasso ha raggiunto 100 persone. Per questo motivo, negli ultimi anni, il governo locale ha smesso di pubblicizzare il numero di suicidi, per evitare in qualche modo Aokigahara associato con il suicidio. 5 L’alto tasso di suicidi ha reso operativi nominati per loro di mettere cartelli nei boschi, sia in giapponese che in inglese, in modo che coloro che si suicidano per chiedere aiuto. Raids per la ricerca di corpi sono stati effettuando dal 1970. 12 Circa 300 lavoratori approfondire ogni anno nella foresta per individuare i corpi non sono stati trovati dai visitatori e guardie forestali. Anche la pattuglia della polizia in giro per un possibile suicidio.

Un mito popolare circa Aokigahara è che i campi magnetici di ferro nel posto fanno compassi e di arresto di lavoro GPS, causando i viaggiatori perduti.

Riferimenti

  1. Torna alla cima↑ Basement Cheetoh Eater, ed. (15 novembre 2011). “Aokigahara: Very Own Mirkwood Foresta del Giappone” (in inglese) . Aintitbalenwes . Richiamato il 8 Ottobre 2012 .
  2. Torna alla cima↑ Brennan, Lyle (9 aprile 2012). ” ” La foresta dei suicidi Giappone: Monte Fuji Dove macchia di bellezza fino a 100 corpi si trovano ogni anno ” ” (in inglese) . UK: Dailymail.
  3. Torna a inizio pagina↑ Titsingh, Isaac (1834). “Isaac Titsingh Aokigahara” (in francese) . Richiamato il 8 Ottobre 2012 .
  4. Torna a inizio pagina↑ “Sightseeing Net Yamanashi” . yamanashi-kankou.jp . Richiamato il 8 Ottobre 2012 .
  5. ↑ Vai a:un B Studio 360: Suicidio della foresta . Studio 360 in Giappone (Radio Program). January 08, 2010. Accessed: 11 Febbraio, 2010.
  6. ↑ Vai a:un b c “intrusi groviglio ‘suicidio foresta’ con del nastro ‘ (in inglese) . Richiamato il 8 Ottobre 2012 .
  7. Torna alla cima↑ Meani, Thomas (15 aprile 200 6). ” ” Uscita :. precoce è la vita degna di vivere la domanda è perenne Le risposte sono ‘no’ ” (in inglese) . Il Wall Street Journal . Letta 9 Ottobre 2012 .
  8. ↑ Vai a:un b Amazeen, Sandy (21 dicembre 2005). ” ” Recensione libro: Cliffs of Despair un viaggio verso un suicidio Bordo ‘ ‘ (in inglese) . Archiviata da quello originale il 30 novembre 2015 . Letta 9 Ottobre 2012 .
  9. Torna a inizio pagina↑ Takahashi, Yoshimoto. ” ” EJ383602 – Aokigahara-Jukai: Suicidio e Amnesia nella Foresta Nera del Monte Fuji ” ” (in inglese) . Education Resources Information Center (ERIC) . Letta 9 Ottobre 2012 .
  10. Torna a inizio pagina↑ “Il Giappone lotta con impennata morte pedaggio in Suicide foresta” (in inglese) . Londra, UK: The Telegraph. 16 giugno 2001 . Letta 9 Ottobre 2012 .
  11. Torna alla cima↑ ‘ ‘ foresta Suicide ‘cede 78 cadaveri ” . Japan Times . 7 febbraio 2003 . Estratto 3 MAGGIO 2008 .
  12. Torna a inizio pagina↑ “raccolta del Giappone della morte” . The Independent . 24 ottobre 2000. Archiviata da quello originale il 30 novembre, 2015 . Estratto 3 MAGGIO 2008 .