Archaeoglobus è un genere di microrganismi ipertermofili dominio Archaea . Si compone di due specie, A. fulgidus e A. Profundus che sono stati isolati da sorgenti idrotermali . Archaeoglobus può anchetrovato nei giacimenti ad alta temperatura in cuipuò contribuire alla ripartizione del petrolio. la crescita ottimale di questi organismi avviene a circa 83 ° C.

Metabolicamente, Archaeoglobus è un solfato riducendo archeobatteri (solfuro), accoppiando questa ossidazione riduzione delle varie fonti di carbonio organico, compresi i polimeri complessi. Può anche vivere chemolithoautotrophically unendo l’ossidazione di tiosolfato con riduzione di gas idrogeno. Archaeoglobus è l’unico organismi in grado di solfato riduzione, con l’eccezione della tradizionale batteri riducenti solfato .

Curiosamente, la sequenza completa del genoma di A. fulgidus (Klenk, 1997) ha rivelato la presenza di un insieme quasi completo di geni per metanogenesi . La funzione di questi geni in A. fulgidus rimane sconosciuta, anche se la mancanza dell’enzima metil-CoM reduttasi non consente metanogenesi avviene con un meccanismo simile trovato in altri methanogens.

Riferimenti

  • Klenk et al. , (1997). “La sequenza completa del genoma ipertermofilo, sulforiduttori archaeon Archaeoglobus fulgidus.” Nature 390 : 364-370. [1]
  • Madigan, Martinko e MT, JM (2005). Brock Biologia dei Microrganismi, 11 ° Ed . Pearson Prentice Hall.