CategoryPiante psamófilas

Eryngium maritimum


Il mare cardo o mare agrifoglio ( Eryngium maritimum ) è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Apiaceae . E ‘originaria delle regioni costiere dell’Europa , spesso coltivate per il giardinaggio fiori blu metallizzato.

Descrizione

Essa è una pianta psammophyte , cioè, preferibilmente cresce in terreni sabbiosi, e ha una rosetta basale, dalla quale molla gambi dura e spinosa, di una caratteristica di argento blu o, che raggiungono 50 centimetri di altezza. I gambi teneri sono a volte mangiati come un sostituto per gli asparagi , e sono considerati un moderato afrodisiaco .

Cultura

Durante il periodo elisabettiano , radici canditi di questa pianta sono stati venduti come dolci chiamati eringoes . Proprietà è creduto di avere afrodisiaco , e in questo senso sono citati da Falstaff in Le allegre comari di Windsor di Shakespeare : 1

Lasciate le patate cielo di pioggia;
lasciarlo tuoni per la somma di Verdi maniche,
grandine baciare-confetti e eringoes neve,
lasciate che vi venire una tempesta di provocazione …
William Shakespeare, “Le allegre comari di Windsor”, Atto 5, scena v

Tassonomia

Eryngium maritimum è stato descritto da Linneo e pubblicato nel Species Plantarum 1: 233. 1753. 2

citologia

Numero di cromosomi di Eryngium maritimum (Fam Umbelliferae). E taxa intraspecifici: 2n = 16 3

etimologia

Eryngium : nome generico si riferisce probabilmente alla parola che ricorda il riccio : “Erinaceus” (soprattutto dal greco “erungion” = “ne”), ma potrebbe anchederivato da “Eruma” (= protezione), riferendosi a foglie spinose di impianti di questo tipo.

maritimum : appellativo latino che significa “mare, vicino alla costa.” 4

sininimia
  • Eryngium marinum Garsault 5

Nome comune

  • In Spagna: marina broker di cardo, cardo corridoio marino (3), mare cardo, mare agrifoglio (5), cardo mare (3), costiera Eringio, marina Eringio, Eringio marittimo (4), panical marino (il numero. tra parentesi indica la specie che portano lo stesso nome in Spagna). 6

Riferimenti

  1. Torna a inizio pagina↑ William Shakespeare. “Le allegre comari di Windsor” . Open Knowledge Foundation. Aprire Shakespeare . Archiviata da quello originale , il 21 novembre 2015.
  2. Torna a inizio pagina↑ ‘ Eryngium maritimum ” . Tropicos.org. Missouri Botanical Garden . Estratto 30 settembre 2012 .
  3. Torna alla cima↑ studi cromosomiche in alcuni mediterranea e piante fiorite sud europea. Larsen, K. (1956) Bot. Non. 109 (3): 293-307
  4. Torna alla cima↑ in epiteti Botanico
  5. Torna alla cima↑ maritimum Eryngium in PlantList
  6. Torna a inizio pagina↑ ‘ Eryngium maritimum ” . Royal Botanic Garden : progetto di Anthos . Consultato il 7 marzo 2014 .

viscosa Dodonaea


Viscoso Dodonaea è una specie di piante della famiglia delle Sapindaceae . Esso ha una distribuzione cosmopolita nelle regioni tropicali , subtropicali e temperate di Africa , l’America , Asia meridionale e l’Australasia .

Nome comune

Candela, Chirca de Monte ( Argentina e Uruguay ), ch’akatea ( Bolivia ), hayuelo ( Colombia ), cespuglio di creosoto, chapulixtle, Ocotillo ( Messico ), tra gli altri.

Descrizione

Si tratta di un arbusto di circa 1-3 m di altezza, di tanto in tanto arborescente fino a 10 m. Lascia semplice ed ellittica che secernono una sostanza resinosa, lungo 6-13 cm e larga 2-4 cm. I fiori sono giallo-arancione al rossastro, raggruppati in cluster brevi. La frutta è una capsula di 2 cm di larghezza, marrone a maturità, con 2 o 3 ali.

Usi

Il legno è estremamente duro e resistente, adatto per le costruzioni rustiche tipo bahareque come legna da ardere , carbone o maniglia per strumenti . Il villaggio Maori utilizzato è a ritagliarsi mazze e le varie armi . Il nome maori di questo arbusto, akeake , significa “per sempre.” La cultivar purpurea con fogliame viola, è ampliamante coltivato a giardino cespuglio. 1

È una pianta medicinale utilizzata come un stimolante per l’allattamento e come un rimedio contro malattie dell’apparato digerente , tra gli altri usi. 2 3 E ‘anche utile come un tutore per le colture orticole. Si raccomanda di controllare l’erosione, come frangivento e come un restauratore di terreni. E cresce bene su terreni erosi o disturbati (intensivo pascolo o disboscate ), per cui il suo utilizzo è consigliato per rimboschire terreni danneggiati. 4

Tassonomia

Viscoso Dodonaea è stato descritto nel 1760 da Pierre Edmond Boissier in enumeratio Systematica Plantarum, quas in Insulis si Caribaeis , pag. 19. 5

Etimologia

Dodonaea : nome generico dato in onore del del botanico e medico fiammingo Rembert Dodoens
Viscosa : appellativo latino significa “viscoso” 6

Varietà

  • Dodonaea subsp viscoso. angustifolia ( Lf ) JGWest
  • Dodonaea subsp viscoso. angustissima ( DC. ) JGWest
  • Dodonaea subsp viscoso. arizonica ( A.Nelson ) AEMurray
  • Dodonaea subsp viscoso. cuneata ( Sm. ) JGWest

Sinonimia

  • Dodonaea arabica Hochst. & Steud.
  • Dodonaea arborea Herter
  • Dodonaea aspleniifolia var. arborescens Hook.f.
  • Dodonaea bialata Kunth
  • Dodonaea candolleana Blume
  • Cuneata Dodonaea Rudge
  • Dodonaea dioica Roxb. ex DC.
  • Dodonaea ehrenbergii Schltdl.
  • Dodonaea elaeagnoides Rudolphi ex Ledeb. & Adlerstam
  • Dodonaea eriocarpa Sm.
  • Dodonaea fauriei H.Lév.
  • Dodonaea forsteri Montrouz.
  • Dodonaea illite F.Muell. ex Regel
  • Dodonaea jamaicensis DC.
  • Dodonaea kohautiana Schltdl.
  • Latifolia Dodonaea Salisb.
  • Dodonaea linearifolia Turcz.
  • Dodonaea lucida Moench
  • Dodonaea microcarya Piccolo
  • Dodonaea neriifolia A.Cunn. ex A.Gray [valida]
  • Dodonaea ovata Dum.Cours.
  • Dodonaea pallida Miq.
  • Dodonaea Pauca Herrera
  • Dodonaea Paulinia Herrera
  • Dodonaea pentandra Griff.
  • Dodonaea repanda Thonn.
  • Dodonaea sandwicensis sherff
  • Scabra Dodonaea Lodd. ex Loudon
  • Dodonaea spatulata Sm.
  • Dodonaea stenoptera Hillebr.
  • Dodonaea thunbergiana Radlk.
  • Viscosa Ptelea L. 7

Riferimenti

  1. Torna alla cima↑ ‘Dodonaea viscosa, Dodonea o Jarilla ” . Piante consultazione . Estratto 30 dicembre 2016 .
  2. Torna alla cima↑ ‘ Dodonaea viscosa (hopbush) ” . Royal Botanic Gardens, Kew (in inglese) . Estratto 30 dicembre 2016 .
  3. Torna a inizio pagina↑ “Ocotillo” . Biblioteca digitale della medicina tradizionale messicano . UNAM . 2009 . Estratto 30 dicembre 2016 .
  4. Torna alla cima↑ Heike Vibrans, ed. (13 agosto 2009). “Dodonaea viscosa – scheda” . erbacce Messico . CONABIO . Estratto 30 dicembre 2016 .
  5. Torna alla cima↑ ‘! Dodonaea viscosa Jacq. ” . Tropicos (in inglese) . Missouri Botanical Garden . Estratto 30 dicembre 2016 .
  6. Torna a inizio pagina↑ Griffith, Chuck (30 dicembre 2005). “Virens – Volubilis” . Dizionario di epiteti botanico (in inglese) . Estratto 30 dicembre 2016 .
  7. Torna alla cima↑ ‘ Dodonaea viscosa Jacq. ” . L’elenco delle piante (in inglese) . Estratto 30 dicembre 2016 .

Crucianella maritima

Crucianella maritima ( L. ) è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Rubiaceae .

Descrizione

Si tratta di un impianto strettamente psammophyte che colonizza mezzo alle dune dietro la comunità di Ammophila , formando una comunità legnoso basso, aperto. Come tutti rubiáceas ha le foglie whorled , ma ha così applicato su ogni altro che questo carattere non è facile da vedere. I fiori sono di colore giallo.

Distribuzione

E ‘distribuito dalla regione del Mediterraneo occidentale, la Spagna è in Alicante , Castellón , Isole Baleari , Tarragona , Valencia Andalusia e raggiunge la costa cantabrica.

Habitat

Parte della comunità chamaephytes in banchi di sabbia marittimi. Si Fiorisce in primavera e estate .

Tassonomia

Crucianella maritima è stato descritto da Linneo e pubblicato nel Species Plantarum 1: 109 , nel 1753. 1

citologia

Numero di cromosomi di Crucianella maritima (Rubiaceae Fam.) E taxa intraspecifici: 2n = 22 2

sininimia
  • Rosolia maritima (L.) Moench (1794).
  • Crucianella erecta Shecut (1806).
  • Crucianella rupestris Guss. (1832).
  • Crucianella maritima subsp. rupestris (Guss.) Nyman (1879). 3 4

Nome comune

  • Castigliano: mare bionda, slanciata mare bionda, slanciata mare bionda, slanciata bionda marina, bionda marino. 5

Riferimenti

  1. Torna a inizio pagina↑ Crucianella maritima in tropici
  2. Torna a inizio pagina↑ cariologica Note em portoghese Rubiaceae. Queirós, M. (1987) Bull. Soc. Brot. essere. 259: 233-243
  3. Torna a inizio pagina↑ Sinonimi Kew
  4. Torna a inizio pagina↑ Crucianella maritima in PlantList /
  5. Torna alla cima↑ ‘ Crucianella maritima ” . Royal Botanic Garden : progetto di Anthos . Archiviata da quello originale il 7 novembre 2015 . Estratto 26 novembre 2009 .

Anacyclus alboranensis

Botoncillo Alboran Alboran o grassi o Manzanilla ( Anacyclus alboranensis ) , erbacea della famiglia annuale o biennale dei compositi endemica al isola di Alboran , Almeria ( Spagna ).

Etimologia

“Alboran” di Latina Alboranensis (genitivo).

Morfologia

Mata tomentosa, ramificata dalla base, fino ad alto circa 30 centimetri. Root rotazione. Foglie alterne, bipennate-giochi, un po ‘carnoso, verde verde o rossastro. capitoli solitarie di circa 2 cm di diametro, senza ornamenti , strette steli . Brattee lanceolate involucral bordo scarious e presa con interseminales brattee. Flores flosculosas, con le ali laterali. Achene piccole ali.

La vita e la riproduzione

Si tratta di un monoica, fiori ermafroditi impollinazione grazie a insetti ( l’impollinazione da parte degli insetti ). I semi sono dispersi dal vento ( anemochorous ) e germinati in più fasi. Fiori seconda delle piogge, ma soprattutto in primavera. Tra maggio e giugno solo la crescita. Produce un sacco di fiori, ma solo il 40% producono frutti

Habitat

Particolarmente abbondante nella parte centrale dell’isola di Alboran, sulla sabbia sciolta dal vento e salinizzata (impianto psammofile e halófila ) – nitrofila ( ruderal ) – nel piano termomediterraneo inferiore semiarido, dove le temperature oscillano tra 0 e 25 ° C e precipitazioni medie annue sono circa 300 mm. Può essere trovato insieme ad altre erbe halonitrófilas vive nelle radure lasciando Frankenia corymbosa , come ad esempio Senecio alboranicus , mauritanica Lavatera , Mesembryanthemum nodiflorum , Salsola kali , Diplotaxis siettiana , nitens triplachne , Polycarpon tetraphyllum e Spergularia bocconei .

Endemicità

Isola Exclusive Alboran. Identificare con A. Valentino , del Mediterraneo occidentale.

Discussione tassonomico

Alcuni autori indicano che i caratteri che differenziano A. alboranensis (morfologia del fiore steli e segmenti foglia, capitoli di diametro, aspetto delle brattee e le scale del recipiente) rientrano le grandi limiti di variazione di A. Valentino . 1 Questi autori assumono un recente colonizzazione dell’isola da questa Anacyclus .

Minacce e la protezione

Essere ridotta ad una piccola specie isola, qualsiasi interruzione può avere gravi effetti sulla sua popolazione. rischi attuali per questo Anacyclus provengono da visite incontrollate, gli edifici costruiti o proiettati come un possibile porto. Dal 1997 l’isola ei suoi dintorni sono riserva marina e il Parco Naturale dal 2003, la legge 3/2003 del 25 giugno. E ‘anche appositamente protetto Importanza Mediterranea (Zona ZEPIM ). 2

Riferimenti

  1. Torna alla cima↑ cf. GENOVA et al ., “La vegetazione dell’isola di Alboran. Candollea 41: 103-111, 1986 ” Annali Giardino Botanico di Madrid, 43 (1) 1986 Identità con A. Valentino
  2. Torna a inizio pagina↑ Fondazione Punta Entinas Sabinar e Isla de Alboran Legislazione e tutela giuridica dell ‘isola di Alboran

© 2017 paolaharris.it

Theme by Anders NorénUp ↑