La foresta di Headwaters è una zona selvaggia di circa 22.033 acri (89 km2) che si trova all’interno dell’unità della Foresta Chequamegon-Nicolet Nicolet, nel nord-est del Wisconsin. 1 è la più grande della zona ed è stato designato dal governo federale come una giungla.

L’area wilderness contiene i sorgenti del Pine River, un fiume selvaggio e legalmente protetto. 1 Il paesaggio è coperto da foreste, principalmente paludi e torbiere, il terreno è generalmente piatta ed è coperto da una pineta, con alcune caratteristiche dei lussureggianti foreste del nord.

La parte settentrionale della zona di deserto contiene il Kimball Creek, che sfocia nel fiume Pine. Nel sud-ovest è l’unità Shelp lago, che contiene alcune delle più grandi e antiche alberi nella foresta nazionale. Nella parte sud-est presenta il Fiume Pine, che scorre verso est alla penisola superiore del Michigan.

La zona della giungla offre opportunità per escursioni a piedi, anche se la zona contiene solo poche miglia di sentieri designati. Caccia, pesca, birdwatching e altre attività popolari possono essere praticate nella giungla. Diverse specie di uccelli che non sono comuni in Wisconsin si trovano nella zona, compresi gli uccelli, il picchio dorso nero e altre specie.

Conservazione

La foresta è protetta dal Servizio Forestale degli Stati Uniti .

Riferimenti

  1. ↑ Vai a:un b c “Headwaters Wilderness” (in inglese) . wilderness.net . Estratto 5 marzo 2013 .