La foresta di Fontainebleau ex Foresta Beer (erica derivato), è un importante terreno forestale della Francia, 60 km a sud est di Parigi. Essa ha una superficie di 280 chilometri e si trova principalmente nel distretto di Fontainebleau , nella parte sud-occidentale del dipartimento di Seine- et- Marne . La maggior parte della foresta si trova nel cantone di Fontainebleau , anche se la zona si estende in cantoni vicini e persino al lontano ovest come la città di Milly-la-Forêt , nel vicino dipartimento di Essonne. All’interno ci sono due comuni, le città di Fontainebleau e Avon.

La foresta di Fontainebleau è un importante e boscoso massiccio 25.000 ettari, di cui 21.600 ettari oggi siano gestiti in foresta comunale.

Questo massiccio, al centro della quale è la città di Fontainebleau, si trova in Seine – et – Marne . Il bosco comunale si estende su una corretta 17072 ettari; Ha una quota variabile di 42 metri (la Senna in -Roi Bois-le ) a 144 metri (Crocevia del Banco del Rey, 2 km al nord di Fontainebleau).

Si è frammentato e attraversata dalla autostrada A6 (1964), nazionale 6 e 7, nonché la stazione di Parigi a Lione . Ogni anno, milioni di visitatori vengono a piedi (13 milioni nel 2006).

La foresta di Fontainebleau è famosa nel mondo per aver ispirato gli artisti del XIX secolo : pittori impressionisti e scuola di Barbizon e fotografi, scrittori e poeti.

Continue reading