CategoryTepuyes

Uiramutã

Uiramutã è un comune in stato nord-orientale di Roraima , la più comune a nord del Brasile.

Storia

Creato dalla legge n 098 del 17 ottobre del 1995 , con le terre smembrati dei comuni di Normandia , dove si trova la sede comunale, e la capitale dello stato.

Geografia

La popolazione stimata 2003 era 6111 abitanti e la zona è 8,066 chilometri quadrati, che si traduce in una densità di popolazione di 0,76 hab / km².

Il comune comprende nel suo territorio Monte Caburaí , 1.456 m sul livello del mare, al confine con la Guyana. Il Monte Roraima , anche nel comune, è il punto triplo con la Guyana e il Venezuela e la decima vetta più alta in Brasile, con 2.739 m.

I popoli indigeni sono la maggioranza nel comune, con una quota sul totale del Comune di 97.96%.

Clima

Il clima del comune è piovoso periodo secco di tipo tropicale e la temperatura media è di 26 ° C.

Idrografia

Esso è rappresentato da fiumi: MAU, Cotingo, Cana e Aila. La precipitazione precipitazioni è di 1.500 mm.

Economia

Questa regione è tradizionalmente ricca di oro e diamanti . Inoltre ha un grande potenziale per il bestiame .

Prodotto interno lordo

  • Il valore aggiunto in agricoltura – R $ 428,000
  • Il valore aggiunto nel settore industriale – R $ 48.000
  • Servizio a valore aggiunto – R $ 18.374.000
  • APU – R $ 16.761.000
  • Tax – R $ 1.000.000 di
  • PIL – R $ 18.852.000
  • PIL pro capite – R $ 2,972

Riferimenti

  1. Torna a inizio pagina↑ “stima della popolazione per 1 lug 2009” . Istituto Brasiliano di Geografia e Statistica (IBGE). 14 agosto 2009 . Estratto 16 agosto, 2009 .
  2. Torna alla cima↑ ‘prodotto interno lordo dei Comuni 2002-2005 ” . Istituto Brasiliano di Geografia e Statistica (IBGE). 19 dicembre 2007 . Richiamato il 11 ottobre, 2008 .
  3. Torna alla cima↑ «Classifica decrescente HDI-M dei comuni del Brasile” . Programma das Nacoes Unidas para o Desenvolvimento (UNDP). 2000 . Richiamato il 11 ottobre 2008 .
  4. ↑ Vai a:un b “divisione territoriale del Brasile” . Istituto Brasiliano di Geografia e Statistica (IBGE). 1 luglio 2008 . Richiamato il 11 ottobre, 2008 .
  • Questo lavoro contiene una traduzione automatica derivato da Uiramutã di Wikipedia in portoghese, in particolare da questa versione , pubblicata da loro editori sotto la GNU Free Documentation License e la Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 Unported .

montagne Pacaraima

La Sierra de Pacaraima 1 (in portoghese : Serra Pacaraima , in inglese : Pacaraima Monti ) 2 sono alcune montagne in Sud America trovate nel sud – confine occidentale con la Guyana e Brasile quota, e Venezuela. Si estende da ovest a est per più di 800 chilometri (500 miglia). La sua vetta più alta è il Monte Roraima con 2810 metri (9220 piedi) sul livello del mare, circondata da scogliere di 300 metri (980 piedi).

Riferimenti

  1. Torna alla cima↑ http://itouchmap.com/?c=ve&UF=-954378&UN=-1405909&DG=MTS
  2. Torna alla cima↑ http://si-pddr.si.edu/jspui/bitstream/10088/7472/1/cag1.pdf

saltare Roraima

Vai Roraima 1 o cascate Roraima è il nome dato ad una serie di cascate che si trova nella parte venezuelana 1 di Tepuy Roraima , è salta 4 sfalsato la cui altezza totale raggiunge i 610 metri, 1 ma il cui salto più alto è a 305 metri. 1 fa amministrativamente parte del comune Gran Sabana di Bolivar Stato . A 7.88 chilometri è il Salto Cuquenam. 1 è una zona protetta come parte del Parco Nazionale di Canaima

Riferimenti

  1. ↑ Vai a:un b c d e http://www.worldwaterfalldatabase.com/waterfall/Roraima-Salto-23/

barbtail roraiman

Il Treerunner di Roraima 2 o petto a righe pijuí ( Roraimia Dour ) è una specie di uccello passeriforme della famiglia Furnariidae , che appartiene al il genere monotipico Roraimia .

Esso si trova nelle foreste, altipiani ” tepui ” nel sud del Venezuela , occidentale la Guyana e la punta nord del Brasile . Il suo nome si riferisce al Monte Roraima .

Si tratta di un piccolo uccello (15 cm), con bruno-rossastro sul retro, strisce petto, la gola bianca e una maschera nera.

Il loro status e conservazione in natura è “meno preoccupazione” (IUCN 3.1).

Riferimenti

  1. Torna a inizio pagina↑ BirdLife International (106.004.940). ” Roraimia Dour ” . Lista Rossa delle specie minacciate della IUCN 2017 (in inglese) . Richiamato il 6 Settembre 2012 .
  2. Torna a inizio pagina↑ Bernis, F; Juana, E; Del Hoyo, J; Fernández-Cruz, M; Ferrer, X; Sáez-Royuela, R; Sargatal, J (2003). “Nomi castigliano degli uccelli mondo raccomandati dalla Società spagnola di ornitologia (Parte Otto: Order Passeriformi, Famiglie Eurylaimidae a Rhinocryptidae)” . Ardeola . Manuale degli uccelli del mondo (Madrid: SEO / BirdLife ) 50 (1): 103-110. ISSN  0570-7358 . Richiamato il 6 Settembre 2012 .

Roraima (Tepui)

Il Monte Roraima , noto anche come tepuy Roraima , il Monte Roraima o semplicemente Roraima , con 2810 metri sopra il livello del mare , è il più alto della catena punto altipiani tepuis ( tabella di montagne ) delle montagne Pacaraima in Sud America . In primo luogo descritto dal esploratore inglese Sir Walter Raleigh nel 1596, la sua area 31 km² nella parte superiore sono divisi tra il Venezuela (80%), Guyana (15%) e il Brasile (5%) 1 con scogliere alte 400 metri su tutti i lati.

Monte Roraima si trova nella Guiana Shield nell’angolo sud-orientale del Venezuela ‘s Parco Nazionale di Canaima (30 000 km²), la più alta delle montagne delle Highlands della Guyana picco. Le cime delle altipiani del parco sono considerate alcune delle più antiche formazioni geologiche della Terra, risalenti a circa due miliardi di anni nel Precambriano .

Nel Tepuy sono il punto più alto dello stato brasiliano di Roraima . Il punto più alto della montagna è “The Maverick” 2810 m, sul bordo meridionale del pianoro e interamente all’interno Venezuela. [ Senza fonte ]

Panoramica

Il Roraima è un altopiano di arenaria che sporge oltre mille metri sopra le savane foresta circostante. Si trova nell’estremo sud-est del Parco Nazionale di Canaima, si estende per circa 30.000 chilometri quadrati . E ‘uno dei più antichi luoghi di geologia del pianeta , risalenti al Precambriano, circa due miliardi di anni fa.

E ‘anche il punto più alto all’interno di 549.44 chilometri. Il vicino di casa nella dimensione è la collina Marahuaca a ovest-sud-ovest. L’altezza media del plateau è di circa 2500 metri, e le sue pareti verticali sono i principali ostacoli per l’accesso. Tuttavia, Roraima è stata la prima grande Tepuyes da promuovere: Everard im Thurn salito sue pendici nel 1884 attraverso un simile ad una parete laterale collegata scala boscoso altopiano rampa. I rapporti di spedizioni vittoriani a questa montagna di ispirazione Arthur Conan Doyle di scrivere nel 1912 il suo classico romanzo d’avventura Il mondo perduto , di cui ci sono state diverse versioni cinematografiche.

Toponomastica

L’origine della parola Roraima non è ben definito. I primi esploratori della zona hanno scoperto che molti Pemon locali di cui questa montagna come “la madre di tutte le acque” giustamente chiamato perché dalle sue picco caduta numerose cascate, che sono la fonte di alcuni fiumi fluire nel fiume Orinoco , il fiume Essequibo o il Rio delle Amazzoni .

Il suo nome deriva da due parole nella lingua Pemon: roro ( ‘blu-verde’) e ima ( ‘grande’). Quindi il significato di Roraima, a seconda della traduzione fatta del Pemon, può essere ‘green-blue big’, anche se può anche essere ‘rolling stone’ o ‘fruttuosa madre dei flussi’.

percorsi di salita

Monte Roraima è una destinazione comune per backpackers . Quasi tutte le approccio progettuale ascesa dalla parte venezuelana. Gli escursionisti dovrebbero venire con una guida indigena che può essere assunto dal villaggio di Paraitepuy ( “tepui”) o San Francisco de Yuruani o da Santa Elena de Uairén , da quest’ultimo posto è dove si trovano gli operatori turismo. Partendo da una forcella da strada asfaltata (molto vicino a San Francisco de Yuruani), inizia una strada sterrata per il villaggio (circa 50 km.), Che può essere fatto facilmente con i mezzi off – road o con grande difficoltà con mezzi comuni, anche se lo stato della strada era singolarmente buona.

Dal Paraitepuy, la maggior parte dei pacchetti turistici in programma due giorni per raggiungere la base del plateau (ma potrebbe essere fatto in un giorno), e un altro a salire La Rampa , la scala naturale nella roccia che va dritto verso l’alto, cui fanno riferimento è già stata fatta. Di solito sono necessari due giorni per tornare. Molte persone trascorrono un’intera giornata sulla cima della montagna, per un totale di sei giorni di trekking (o cinque se si è trattato di base in un giorno). Anche se tutta la strada fino è ben marcato e calpestata, che è molto facile da ottenere perso in alto, perché le poche piste esistenti non diventano fuzzy, e la copertura nuvolosa costante ostacola fare riferimenti visivi.

L’unico non – percorso tecnico aperta verso l’alto è descritto; qualsiasi altro richiedono attrezzature arrampicata speciale e conoscenze pratiche avanzate. La montagna è stata incoronata sia il Venezuela e il Brasile , dove entrambi i percorsi di arrampicata su roccia molto difficile.

In alternativa , è possibile ad assumere un tour in elicottero in partenza da Santa Elena de Uairén a volare o camminare sul tavolo.

Punti di interesse

  • Paraitepuy: popolazione a circa 50 km dalla strada principale, l’ ultimo posto dove hanno accesso ai veicoli e punto di partenza della escursione al Monte Roraima. Qui ci sono gli uffici di INPARQUES in cui si necessario registrarsi per gratuitamente, in questo luogo si possono noleggiare guide e portatori.
  • Campo Tek (TOK): primo campo sul fiume Tek si trova a circa 4 ore di Paraitepuy, è dove di solito trascorrere la prima notte.
  • Kukenan campo: secondo campo Kukenan sul fiume, a circa un’ora dal campo Tek è un’alternativa per trascorrere la prima notte. La scelta di questo campo, si ha il vantaggio che alla alla fine della passeggiata il primo giorno poi passare Tek e Kukenan fiumi, e in l’ evento di possibili inondazioni presso il fine del giorno o della notte dei fiumi, sono già andati anche che se l’escursionista cade durante il tentativo di passare fiumi o bagnato, dato abbastanza per asciugare mentre il campeggio tempo; oltre al primo rialzo è più morbida (meno ripida) e così che è meglio per camminare esso il primo giorno invece del secondo, per bilanciare la difficoltà dei giorni di cammino; ma l’ altra parte, questo campo ha meno aria e quindi più peste (puri-puri) ed è anche meno attraente.
  • Campo base: terzo campo prima di iniziare la salita, è dove la seconda notte è speso di solito, la gente riposa e si prepara a scalare la “rampa” di Roraima.

La biodiversità

Fauna

Descritto diverse specie di farfalle da Roraima, 2 3 4 5 alcuni di essi sono considerati endemici di questo Tepui, ad esempio Pedaliodes roraimae , sei altri sono stati registrati in diversi picchi di Pantepui, come Catasticta Duida . 7

Riferimenti

  1. Torna a inizio pagina↑ lagransabana.com. “Tepuy Roraima 2800m” . Estratto 14 Dicembre 2013 .
  2. Torna alla cima↑ Bell, Ernest Layton (1932) Hesperiidae (Lepidoptera, Rhopalocera) del Roraima e Duida Expeditions, con le descrizioni di nuove specie americana Museo Novitates 555: 1-16
  3. Torna a inizio pagina↑ Fratello, Steven A. (2004) Le nuove specie dal Monte Roraima Notizie delle lepidotterologi Society 46 (4): 122-126
  4. Torna a inizio pagina↑ Huntington, Edgar Irving (1933) Erycinidae e Lycaenidae (Lepidoptera, Rhopalocera) dalle regioni del Monte Roraima e Mt. Duida americano Museo Novitates 611: 1-5
  5. Torna alla cima↑ Mielke, Olaf Hermann Hendrik, e Mirna Martins Casagrande (1992) Lepidoptera: Papilionoidea e Hesperioidea coletados na Ilha de Maracas, com uma completano l’elenco Hesperiidae di Roraima Acta amazonica 21: 175-210
  6. Torna a inizio pagina↑ Strand, Embrik (1912) Zwei neue Satyriden von Roraima. Gesammelt von Herrn E. Ule Botaniker Fauna Esotica 2 (11): 43-44, (12): 47-48
  7. Torna a inizio pagina↑ Brown, Frederick Martin (1932) Pieridae dalle regioni del Monte Duida e del Monte Roraima americano Museo Novitates 572: 1-7

Pristimantis aureoventris

Pristimantis aureoventris è una specie di anfibi della famiglia craugastoridae . 2

Distribuzione geografica e habitat

E ‘ endemica al tepui Wei-Assipu ( Guyana ) e vicino Tepui Roraima (Guyana e Brasile ). La sua gamma altitudinale è tra 2210 e 2305 metri .

Riferimenti

  1. Torna alla cima↑ IUCN SSC Amphibian Specialist Group (2014). ” Pristimantis aureoventris ” . Lista Rossa delle specie minacciate dell’IUCN 2.014,3 (in inglese) . Estratto 29 aprile 2015 .
  2. Torna a inizio pagina↑ gelo, DR ” Pristimantis aureoventris ” . Anfibio Specie del Mondo: un riferimento in linea. Versione 6.0. (In inglese) . New York, Stati Uniti d’America: Museo Americano di Storia Naturale . Estratto 29 aprile 2015 .
  • Kok, PJR, DB Means & F. Bossuyt. 2011. Una nuova specie di altopiano Pristimantis Jimenez de la Espada 1871 (Anura: Strabomantidae) dalla regione Pantepui, Nord America del Sud. Zootaxa 2934: 1-19.

fare Parco Nazionale Monte Roraima

Il Parco Nazionale del Monte Roraima (in portoghese , ‘ do Monte Roraima National Park’ ) è un parco nazionale di Brasile si trova nella condizione di Roraima , una delle principali mete turistiche in stato. E ‘stato creato il 28 giugno 1989 da l’allora Presidente della Repubblica del Brasile José Sarney , il decreto n. 97.887. Nel parco sono belle lenzuola e viene tagliato da fiumi di cristallo chiaro, e si trova anche nel parco, le più antiche montagne della Terra. E una consuetudine dice che chi va a il parco senza rimpianti; così dicono i roraimenses possiedono.

Avventurieri aprono l’immaginazione, per il fatto che il parco ha una rara forma di tabella, chiamata dagli indiani “tepui”. Nella regione ci sono molte specie di felci e bromeliacee . Il parco si estende per 11.600 chilometri quadrati. E ‘visitato da turisti , soprattutto al di fuori del Brasile , la maggior parte dei venezuelani .

Località

E ‘nella parte settentrionale dello stato di Roraima , più precisamente nel comune di Pacaraima , al confine tra il Venezuela e il territorio Essequibo rivendicato da Venezuela e sotto l’amministrazione della Guyana . E ‘il un po’ difficile per raggiungere il parco, perché lungo la strada ci sono molte rocce, fiumi e venti forti.

Orectanthe Sceptrum

Orectanthe Sceptrum è una specie di impianto di piante da fiore appartenente alla famiglia Xyridaceae . E ‘originaria del Nord America del Sud in Guyana , il Venezuela e il Brasile

Descrizione

Orectanthe Sceptrum è un perenne erba , raggiungendo una dimensione di oltre 2 m di altezza. Caudiciforme gambo è breve e raramente più lungo di 20 cm. I numerosi ante fino a 40 cm di lunghezza sono induriti, e si estendono in una rosetta basale intorno i gambi. Il bordo è bruno-rossastro. Con l’infiorescenza di fino a 2 m di lunghezza, con tre forme di brattee, dove i fiori sono. I fiori sono di colore giallo brillante. I tre sepali sono lanceolate e fortemente curvo; i tre petali sono fusi. I semi maturano in circa 1,5 a 2 cm di lunghezza ovale.

Distribuzione

Orectanthe Sceptrum si trova nel monte Roraima , a circa 2.810 m nel triangolo di confine di Loa stati del Venezuela , Guyana e Brasile , dove sono endemiche. La specie è diffusa in tutte le [[Tepui] s si trovano nel territorio dei tre stati rivieraschi. Sl vi cresce in terreni sassosi, nutriente – scarsa pietraia ad altitudini di 500-2700 m. Il terreno può essere estremamente umido.

Tassonomia

Orectanthe Sceptrum è stato descritto da ( Oliv. ) Maguire e pubblicato Memorie di The New York Botanical Garden 10: 3. 1958. 1

sininimia
  • Abolboda Sceptrum Oliv. basionym
  • Orectanthe subsp Sceptrum. occidentalis Maguire 2 3

Riferimenti

  1. Torna alla cima↑ ‘ Orectanthe Sceptrum ” . Tropicos.org. Missouri Botanical Garden . Richiamato il 1 maggio 2015 .
  2. Torna a inizio pagina↑ Orectanthe Sceptrum in PlantList
  3. Torna alla cima↑ ‘ Orectanthe Sceptrum ” . Lista di controllo mondiale delle famiglie vegetali selezionati . Richiamato il 1 maggio 2015 .

Il mondo perduto

Il mondo perduto (titolo originale: The Lost World ) è un romanzo scrittore scozzese Arthur Conan Doyle , in una spedizione di un plateau di Sud America (sulla base di Monte Roraima nella giungla amazzonica Venezolana) dove animali preistorici ancora sopravvivono. E ‘stato pubblicato nel 1912 e ha introdotto il benpersonaggio noto di Professor Challenger . Per essere una storia di fantascienza ambientato in tempi antichi, l’episodio che farei dinosauri è sorprendentemente breve: molte pagine sono dedicate a una battaglia tra una tribù di uomini preistorici e un gruppo di violenti ominide primitivo.

Trama

Ed Malone, un reporter del Daily Gazette, va al suo capo per ottenere una missione pericolosa e avventurosa (in modo da poter impressionare il suo abbastanza amata, Gladys, per chiedere la sua mano). McArdle, l’editore, aderisce e manda a Malone per incontrare il professor Challenger, un compito difficile perché il professore ha attaccato diversi altri giornalisti inviati a parlare con lui sulla sua presunta scoperta di dinosauri in Sud America. Questo risultato è stato finora ridicolizzato dal mainstream scientifico, ma Challenger convince a Malone della sua veridicità e vi invita a una spedizione in Amazzonia venezuelana per raccogliere ulteriori elementi di prova. Altri due personaggi sono anche incorporati nel viaggio: professore Summerlee, qualificato per lo scienziato compito, e Lord John Roxton, un avventuriero che conosce il territorio amazzonico in cui molti anni prima aveva servito in missioni contro schiavisti.

Dopo il lungo viaggio di rigore, raggiungendo l’altopiano con l’ausilio di guide indigene, che sono superstizioso paura quando si avvicina la zona, e fuggire molto prima che la spedizione raggiunge il suo obiettivo. Solo cinque sudamericani (due indiani, due meticci e un africano) rimangono nelle loro posizioni: una di queste, Gómez (uno dei meticci), è il fratello di un uomo a cui Roxton ucciso nella sua lotta contro gli schiavisti. Quando la spedizione riesce a stare in piedi sulla sommità del pianoro, Gomez trappole distruggendo l’unico ponte lì. Zambo, l’Africa è leale e rimane alla base della montagna per aiutare i loro datori di lavoro se riescono a trovare un modo per tornare. L’altro meticcio muore ei due indiani fuggire terrorizzato dalla paura che hanno per quella terra.

La spedizione decide di indagare il mondo perduto. Essi vengono attaccati da pterodattili in una palude; poco dopo Roxton trova qualche argilla blu che suscita grande interesse. Dopo aver esplorato il terreno e di essere in procinto di essere mangiato da dinosauri, avventurieri scoprono che altre due specie di umanoidi che vivono sull’altopiano. Uno è una razza di creature scimmiesco, e l’altro è una tribù di vero e proprio, anche se gli esseri umani primitivi. I due scienziati ipotizzano che in passato sarebbe stato più facile a salire verso l’altopiano, il che spiegherebbe la presenza di specie post-Jurassic. Questi due gruppi di umanoidi in costante lotta tra loro. Challenger, Summerlee e Roxton vengono catturati dalle scimmie.

Roxton è riuscito a fuggire, e, insieme a Malone, che non era stato catturato, iniziano un’operazione di salvataggio e nello stesso tempo le scimmie sono gettandoli oltre il bordo del pianoro. Dopo un inizio frenetico per salvare volo in cui si incontrano la tribù umana. Sotto la guida degli europei, gli uomini primitivi sconfiggere i loro nemici e raggiungere la superiorità territoriale delle scimmie.

La spedizione poi venire a sapere, grazie alle informazioni fornite da un giovane culminante della tribù, una delle grotte abitate vicino a quelli in cui vive la tribù è un tunnel che conduce alla base del pianoro, un luogo sconosciuto quegli uomini arcaici. La spedizione fugge di nascosto, perché la tribù vuole rimanere con loro. Tornano in Inghilterra portando con sé uno pterodattilo, che sfugge rapidamente da visualizzare ed è screditato dal pubblico come una sorta di uccello sconosciuto, perché nessuno può esaminare in dettaglio. Nel corso di una cena presso l’appartamento di Roxton con altri membri della spedizione, mostra l’argilla blu enigmatico che, una volta triturato, rivela diamanti all’interno. Il suo valore, circa 200.000 sterline, è distribuito tra i compagni. Challenger utilizza la sua parte per aprire un museo; Summerlee di andare in pensione; e Roxton di organizzare un altro viaggio al mondo perduto. Malone torna al suo amore, Gladys, per scoprire che ha sposato un altro uomo mentre lui era via. Per non essere in Inghilterra, si è offerto volontario per la seconda spedizione di Roxton.

Personaggi

  • Frontespizio dell’edizione originale del 1912, dove i protagonisti del libro, da sinistra a destra mostrati: ED Malone (il quotidiano Gazette ); Professor Summerlee; Il professor GE Challenger, e Lord John Roxton.

    Professor Challenger – zoologo.

  • Professor Summerlee – scienziato.
  • Ed Malone – giornalista del London Journal .
  • McArdle – editore del London Journal .
  • Lord John Roxton – avventuriero e sportivo, cacciatore di più specie esotiche. anche combattuto contro gli schiavisti in Amazzonia.
  • Gomez – guida meticcio sudamericano e fratello di uno schiavista. Ucciso da Roxton.
  • Manuel – un’altra guida sudamericano meticcio.
  • Zambo – fedele servitore di avventurieri durante la spedizione. Ha ucciso Manuel.
  • Gladys – amico di Malone, che lo ha invitato a fare una avventura per vincere il suo amore

Animali presenti

Nel romanzo seguenti animali, molti di loro distingua per il suo compaiono animali estinti:

dinosauri:

  • Iguanodon
  • Stegosauro
  • Allosaurus ‘ o Megalosaurus

Altri rettili estinti:

  • Pterodactylus o Dimorphodon
  • plesiosauro
  • ittiosauro

Altri animali preistorici tra cui:

mammiferi

  • Megaloceros
  • Glyptodon
  • Toxodon
  • Dryopithecus o Pithecanthropus

pollame

  • Phorusrhacos

Le creature di fuori del Plateau:

  • Jararaca , un serpente velenoso molto aggressivo
  • agouti
  • tapiro

Allusioni e riferimenti in altri lavori

Nel 1915, lo scienziato russo Vladimir Afanas’evič Obručev prodotto la sua propria versione di un mondo antidiluviano nel suo romanzo Plutonia , che pone i dinosauri e altre specie del Giurassico nel sottosuolo della Siberia .

Il titolo di Doyle è stato riutilizzato dallo scrittore americano Michael Crichton nel suo romanzo 1995 Il mondo perduto , sequel di Jurassic Park . Immediatamente ha seguito il suo adattamento cinematografico, Il mondo perduto: Jurassic Park . La serie TV Land of the Lost ( Land of the Lost ) si basa anche sul titolo originale.

Nel 1986 è apparso il romanzo Guerra di Cocincina , uno dei scrittore spagnolo Juan Perucho , che racconta la ricerca di pterodattilo ha portato a Inghilterra da Professor Challenger nel mondo trovati .

Il professor Challenger appare nella novella I Saggi di Salamanca , lo scrittore Alberto Lopez Aroca , insieme al professor Abraham Van Helsing . Questo lavoro è incluso nel volume “The Wraith conjurados”, 2004 ISBN 978-84-607-9866-8 .

Nelle appendici La leggenda degli uomini straordinari menzionato la “Maple Bianco Land” e dispone di creature preistoriche come una delle meraviglie del Sud America, e sono anche denominati occasionale collaboratore Professor Challenger League.

Allusioni e riferimenti alla storia, la geografia e la scienza vera e propria

I personaggi di Ed Malone e Lord John Roxton si ispirano alla giornalista di Edmund Dene Morel e il diplomatico Roger Casement , leader della campagna per la fine della schiavitù in Congo , lo stesso movimento che Conan Doyle ha sostenuto attivamente. La posizione geografica della storia è a causa di spedizioni al Monte Roraima , autore contemporaneo, e ha causato impressione in Europa al momento. Sarebbe anche ispirato alle storie del esploratore inglese Percy Fawcett .

Gli adattamenti del cinema e della televisione

Il romanzo è stato adattato al cinema più volte. Il primo è stato nel 1925: Il mondo perduto , con schermo leggenda Wallace Beery nel ruolo del professor Challenger. Questa versione è stato diretto da Harry O. Hoyt e ha introdotto nuovi effetti speciali utilizzando la tecnica della stop motion incaricato di Willis O’Brien e Marcel Delgado (poi lavorare insieme nella versione originale di King Kong diretto da Merian C. Cooper ). Questo film è stato designato “culturalmente significativo” dalla Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti e selezionato per la preservazione nel National Film Registry degli Stati Uniti (vedi National Film Registry ).

Altri adattamenti sono quelli del 1960, 1992 e 1998. Un sequel per la pellicola del 1992, Ritorno al il mondo perduto è stato lanciato nel 1998. Nel 2001, una nuova miniserie formato di adattamento è stato eseguito dalla televisione BBC chiamato The Lost World (2001) e la serie televisiva basata sul libro con il nome di Sir Arthur Conan Doyle è il mondo perduto .

Infine, un film TV realizzato nel 1999 e ispirato al romanzo di Jules Verne ‘s Viaggio al centro della Terra contiene molti elementi presi dalla storia di Conan Doyle, come la guerra tra uomini preistorici e ” anelli mancanti “, anche se quest’ultimo è non essi sono antropomorfo , ma hanno una conformazione rettile e sono chiamati “Soroides” dalla tribù umana.

Riferimenti

  1. Torna a inizio pagina↑ ‘CVC. Scrittori. Juan Perucho. Chips. La guerra di Cocincina” .

mitrospingus

Mitrospingus è un genere di uccelli canori appartenenti alla famiglia Thraupidae raggruppamento 2 specie autoctonele Neotropics e distribuiti separatamente dalla costa caraibica del Costa Rica attraverso l’America centrale e del Sud a sud-est del Venezuela , le Guyane e la fine nord del Brasile ( Monte Roraima ). 3 I suoi membri sono conosciuti con il nome popolare di tanagers 4 e ciotole di frutta o maraqueras . 5

Caratteristiche

Gli uccelli di questo genere sono due tanagers medie, che misurano circa 18 cm , di ulivo e di colore grigio che sembrano simili, ma differiscono notevolmente nel loro comportamento e vocalizzazioni. In lontananza si distribuiti in aree separate. 6

Elenco delle specie

Secondo l’ ordine filogénico la Ornitologico Congresso Internazionale (CIO – Versione 4.4, 2014) 7 e Clements Lista di controllo 6.9, 3 gruppi di genere i seguenti 2 specie:

  • Mitrospingus cassinii (Lawrence) 1861 – Tangara carineguzca;
  • Mitrospingus oleagineus ( Salvin ) 1886 – Tangara dorsioliva.

Tassonomia

Anche se tradizionalmente collocato nella famiglia Thraupidae , Barker et al . (2013) 8 scoperto che mitrospingus è un membro di una stirpe che non è particolarmente vicino alle altre nove famiglie elementari e ha proposto la creazione di una nuova famiglia Mitrospingidae raggruppamento a questo genere, Orthogonys e Lamprospiza . Il South American Classification Committee (SACC) mantiene questo tipo in incertae sedis in attesa proposta. 9
Il Comitato Brasiliano di ornitologiche Records (CBRO) in Schedule Das Aves do Brasil 11 ° edizione, 2014, e ha adottato la nuova famiglia Mitrospingidae Barker, FK , Burns, KJ , Klicka , Lanyon & Lovette 2013 raggruppando i tre tipi di cui sopra menzionato. 10

Riferimenti

  1. ↑ Vai a:un b dati Zoonomen nomenclatura (2013) Alan P. Peterson. Thraupidae → mitrospingus . Accesso: 8 dicembre 2014.
  2. Torna alla top↑ Dusky faccia Tanager ( cassinii mitrospingus ) a IBC – Internet uccello Collection. Consultato il 8 dicembre 2014.
  3. ↑ Vai a:un b Clements, JF, TS Schulenberg, MJ Iliff, BL Sullivan, CL di legno, e D. Roberson. 2014. Il eBird / Clements lista di uccelli del mondo: Versione 6.9. Scaricato dal lista di controllo da scaricare | Clements Lista di controllo 6.9
  4. Torna a inizio pagina↑ De Juana, E; Del Hoyo, J; Fernández-Cruz, M; Ferrer, X; Sáez-Royuela, R; Sargatal, J (2012). “Nomi castigliano degli uccelli mondo raccomandati dalla Società spagnola di ornitologia (parte Sedicesima: Ordine Passeriformes, Famiglie Thraupidae a Itteridi)” . Ardeola . Manuale degli uccelli del mondo (Madrid: SEO / BirdLife ) 59 (1): 157-166. ISSN  0570-7358 . Estratto 8 dicembre 2014. P. 160 .
  5. Torna alla top↑ Dusky faccia Tanager ( mitrospingus cassinii ) (Lawrence, 1861) in Avibase. Consultato il 8 dicembre 2014.
  6. Torna a inizio pagina↑ Ridgely Robert, mitrospingus , pag. 616 a guida del campo ai uccelli canori del Sud America: i passeriformi / Robert Ridgely e Guy Tudor. – 1 ° ed. – (Mildred serie Wyatt-World in ornitologia). ISBN 978-0-292-71748-0
  7. Torna alla cima↑ Gill, F & D Donsker (Eds). 2014 CIO Lista Bird World (v 4.4). doi: 10,14,344 mila / IOC.ML.4.4. Disponibile in CIO – nomi Mondo Uccelli – Tanagers, flowerpierces & tangara-fringuelli . Consultato il 8 dicembre 2014.
  8. Torna a inizio pagina↑ BARKER, FK, KJ USTIONI, J. Klicka, SM LANYON, e IJ lovette. 2013. andare agli estremi: contrastanti tassi di diversificazione in un recente radiazione del Nuovo Mondo passeriformi. Biologia sistematica 62: 298-320.
  9. Torna alla cima↑ Parte 10. oscine Passeriformi, B (Motacillidae a Emberizidae) in una classificazione delle specie di uccelli del Sud America – Sud America Classification Committee – American Ornithologists ‘Union. inglese
  10. Torna alla cima↑ Comitato Brasiliano di ornitologiche Records (2014) elenca das Aves do Brasil. 11 ° Edizione, 2014/01/01 (in portoghese). Disponibile in Elenca das Aves do Brasil . Estratto 8 dicembre 2014; p. 37.

© 2017 paolaharris.it

Theme by Anders NorénUp ↑