Il Chufle ( Calathea macrosepala K. Schum ) o Chufles è una pianta della famiglia di marantáceas , in quanto vi è una simile nord di Sud America chiamato ( Calathea allouia ) tuttavia questo è originaria dell’America centrale, in particolare nelle regioni di El Salvador, Guatemala, Nicaragua, Costa Rica, Panama e Messico. si verifica ad altitudini da 0 a 1.100 metri sul livello del mare, il suo fiore è commestibile e serve diversi piatti di diversi paesi.

Distribuzione

( Calathea macrosepala K. Schum ) o Chufles è considerato nativo di El Salvador , Guatemala , Nicaragua , Honduras , Costa Rica , Panama , Messico , è considerato introdotto in alcuni paesi dei Caraibi.

Descrizione

piante Caulescent, alto 0.6-1.8 m, asciugandosi ogni anno per essere solo il rizoma. Foglie basali 3-7 e 1-2 caulinares, lame lunghe 24-90 cm e 8-35 cm di larghezza, acuminate all’apice, verde con disegni di piume giallo-verdi lungo il nervo principale pallido grigio-verde in le parti inferiori e, occasionalmente, con 2 bande longitudinali rosse; pulvínulo glabra ad eccezione di una fila di tricomi sulla trave, verde oliva, picciolo glabra, verde, spesso assente, guaina apicale tomentosa, verde , o strisce viola. Infiorescenze ovoidali ellissoide, lungo 4-10 cm di lunghezza e 2,5-5 CMDE larga, brattee (5-) 7-41, persistente, eretti, minuziosamente pelose sulla superficie esterna, glabra o subglabrous al vertice nel mercato interno luce verde, fiori chiusa; sepali lungo 18-28 mm, bianco-crema; crema tubo di una corolla d’oro lunga 23-29 mm. Capsule obovoid, arrotondati, creme giallastri, sepali persistenti; Semi di grigio. La riproduzione è vegetativa da rizomi , che danno una media di 20 gemme ciascuno. Non vi è alcun agricoltura come avviene in habitat naturale in la stagione delle piogge, questa specie è utilizzato dalle popolazioni dei paesi in questione per insaporire i loro piatti soprattutto zuppe.

Comune nei boschi di latifoglie e sempreverdi, spesso in questo siti e foreste a galleria, ampiamente distribuito nel Pacifico e le aree del centro-nord disturbato; 0-1000 mt; radici completi e commestibili amido-riempita. Come C. erroneamente trattati allouia (Aubl.) Lindl. in altre regioni, è molto comune nella flora del Guatemala, El Salvador, Nicaragua, Costa Rica e Panama flora.

Usi

I teneri germogli di infiorescenze sono cotti e mangiati come un vegetale in zuppe e altre ricette. Le foglie sono usate per avvolgere tamales e altri alimenti secchi radici tuberose contenere 13 al 15% di amido e 6,6% di proteine . Cotto consumato 15 a 20 minuti e mantenere una consistenza croccante anche dopo lungo tempo di cottura. Le chufles può essere servita in insalate e piatti di zuppa, ce ne sono molti, in particolare, tutto dipende dalla tradizione familiare di ogni regione.

Tassonomia

( Calathea macrosepala K. Schum ) o Chufles non hanno uno studio specifico, che è noto che le università in questi paesi conducono studi di flora, ma questa specie differisce un po ‘da ( Calathea allouia ) spuntano nel nord del Sud America e alcune regioni del Caribbean

sininimia
  • Americano Allouya (Lam.) A.Chev.
  • Americano Curcuma Lam.
  • Maranta allouia Aubl.
  • Maranta niveiflora A.Dietr.
  • Maranta semperflorens Horan.
  • Phrynium allouia (Aubl.) Roscoe
  • Filloide allouia (Aubl.) Kuntze 1

Nome comune

Si chiama Chufles (El Salvador); Chufles (Guatemala), Risomas (Nicaragua); lerenes (Costa Rica), lerenes (Panama), Flor Blanca (Messico)

Riferimenti

  1. Torna a inizio pagina↑ “L’elenco delle piante: un elenco di lavoro di tutte le specie vegetali” .