Ferroplasma è un genere di microrganismi del dominio Archaea . Comprende solo una specie, F. acidophilum un acidófilo ossidante ferro. A differenza di altri membri della Thermoplasmata , F.acidophilum è una nuvola che cresce in modo ottimale ad una temperatura ottimale di circa 35 ° C eun pH di 1,7. Si trovano di solito nel mio acido, soprattutto quelli contenenti pirite (FeS). È particolarmente abbondante nel caso in cui drenaggio acido, dove altri organismi come l’utilizzo acidithiobacillus e Leptospirillum hanno abbassato il pH dell’ambiente e acidophilus costretto F. acidophilum può prosperare.

Fisiologicamente, F. acidophilum è un autótrofo e ottiene energia ossidando ferrosi di ferro della pirite utilizzando ossigeno come un accettore di elettroni finale. Questo processo produce acido solforico come un residuo, che porta ad acidificazione dell’ambiente. F. acidophilum , come Thermoplasma , non ha parete cellulare . Tuttavia, a differenza Thermoplasma , membrana F. acidophilum contiene lipidi tetra-etere.

Riferimenti

  • Golyshina, OV, Pivovarova, TA, Karavaiko, GI, Kondrat’eva, TF, Moore, ERB, Abraham, W.-R., Lunsdorf, H., Timmis, KN, Yakimov, MM e Golyshin, PN (2000). “Gene acidiphilum Ferroplasma. Novembre, sp. novembre, un acidofile, autotrofa ferrosi-ferro-ossidante, privo della parete cellulare-, mesofilo membro Ferroplasmaceae della fam. Novembre, Composto da un distinto lignaggio del Archaea “. International Journal di sistematica e Evolutionary Microbiology 60 : 997-1006.
  • Madigan, Martinko e MT, JM (2005). Brock Biologia dei Microrganismi, 11 ° Ed . Pearson Prentice Hall.