Le foreste sclerofille e misti Egeo e Turchia occidentale è una ecoregione del ecozone Paleartico , definito da WWF , che si estende lungo le coste e le isole del Mar Egeo .

Descrizione

Si tratta di una ecoregione di bosco mediterraneo che occupa 133.500 chilometri quadrati nelle pianure costiere del occidentale della Turchia , tra cui una stretta striscia lungo la costa nord-orientale del Mar di Marmara , e la Grecia continentale (eccetto l’estremo nord-ovest), e la isole dell’Egeo. In aggiunta, si estende verso l’interno per raggiungere il confine della Grecia con la Bulgaria e la Repubblica di Macedonia .

Il clima è mediterraneo .

Flora

Alcuni pinete originali di Creta (ancora conservati Pinus Brutia ). Tra le specie rare e minacciate includere il sweetgum orientale ( Liquidambar orientalis ) e palme di Teofrasto ( Phoenix theophrasti ).

Fauna

In via di estinzione tartaruga caretta ( Caretta caretta ) nidi in questa ecoregione. Tra i mammiferi includere la volpe rossa ( Vulpes vulpes ), il lupo ( Canis lupus ) e cinghiale ( Sus scrofa ).

Ci sono molte specie di uccelli, sia stanziali e migratori, tra i quali le specie in via di estinzione, come il cormorano pigmeo ( Phalacrocorax pygmeus ), il Pellicano riccio ( Pelecanus crispus ), il bianco – anatra testa ( Oxyura leucocephala ) e Grillaio ( Falco naumanni ) .