La foresta mediterranea di Cipro è una ecoregione del ecozone Paleartico , definito dal WWF , che consiste l’isola di Cipro .

Descrizione

Si tratta di una ecoregione di macchia mediterranea che si estende su una superficie di 9.300 chilometri quadrati.

Flora

ecosistema foresta mediterranea è molto sensibile alla desertificazione se copertura vegetale è distrutto. Incendi sono comuni in questo tipo di foresta, lasciando grandi appezzamenti di terreno, senza alcuna difesa contro la perdita di suolo. Arrivando piogge torrenziali lavare lo strato di suolo fertile ed erode facilmente con fauna selvatica grande rapidez.La nella foresta mediterranea è ricca e varia e comprende tutti i tipi di animali. Volpi, capre di montagna, rapaci, scoiattoli, rettili abitano la foresta mediterranea, creando ecosistemi molto ricco, anche se la mano dell’uomo rende la vita di alcune specie è minacciata notevolmente come la lince e altri rapaci come cacciatori e gli animali.

Fauna

L’isola è un punto di passaggio per milioni di uccelli migratori nel loro viaggio tra l’Europa e l’Africa. Più di 350 specie di uccelli sono stati intervistati.

Endemismo

Ci sono più di un centinaio di piante endemiche, tra i quali il minacciati di cedro di Cipro ( Cedrus brevifolia ) e quercia dorata ( Quercus alnifolia ).

Stato di conservazione

In pericolo di estinzione. Solo il 18% dell’isola conserva l’ habitat l’ originale. La conversione delle foreste in pascoli, lo sviluppo urbano, incendi boschivi e il turismo sono le principali minacce per questa ecoregione.

Protezione

La protezione è limitata a causa della inesperacion di augenicos indigeni