Le foreste montane del sud dell’Anatolia è una ecoregione del ecozone Paleartico , definito dal WWF , che attraversa le montagne del sud della Turchia , occidentale della Siria , il Libano e la fine del nord di Israele .

Descrizione

Si tratta di una ecoregione del bosco mediterraneo montagna che occupa 76.500 chilometri quadrati nelle montagne del Tauro , il Libano e Anti – il Libano e le montagne occidentali della Siria.

Flora

L’ecoregione ha la più grande e più integro popolazione di cedro del Libano ( Cedrus libani ) in tutto il mondo.

Fauna

Tra i mammiferi nella ecoregione includere l’orso bruno ( Ursus arctos ), lupo ( Canis lupus ), la lince ( Lynx lynx ) e il leopardo anatolica ( Panthera pardus Tulliana ).

Endemismo

Si tratta di una delle aree di maggiore biodiversità del bacino del Mediterraneo . I loro picchi e valli creano isolate nicchie ecologiche che hanno facilitato l’emergere di un gran numero di specie vegetali endemiche.

Stato di conservazione

In pericolo di estinzione. Pascolare, eccessiva raccolta di selvaggina, la registrazione, il bracconaggio e l’aumento del turismo sono le principali minacce.