Gliese 667 Cc è un esopianeta super- -Earth scoperto il 21 novembre del 2011 da parte del spettrografo HARPS e ha confermato la sua esistenza, il 2 febbraio del 2012 , in orbita intorno alla stella Gliese 667 C , ad una distanza di 23,6 anni luce. 2 Gliese 667 Cc è in un triplo sistema stella nella costellazione del scorpione , e il pianeta è il secondo o terzo rispetto alla distanza dalla sua stella, in un sistema costituito da almeno sei pianeti. 3

Caratteristiche fisiche e abitabilità

Vedi anche: abitabilità dei sistemi di nane rosse

Il pianeta orbita all’interno della zona abitabile stella Gliese 667 C, ad una distanza di 0,1251 UA con un periodo orbitale di soli 28,1 giorni. Si tratta di un super- -Earth , con un minimo di massa 3,80 volte quella della Terra, e un raggio di stimato di 1.54 (1 è il raggio della Terra, e supponendo che si tratta di un pianeta roccioso). 1

Artist s ‘ impressione del terminatore di Gliese 667 Cc, con le stelle Gliese 667 A, B e C di sfondo

Fino a poco tempo è stato confermato che ha mantenuto il pianeta extrasolare più grande somiglianza con la Terra, con il TSI 84%. Guillem Anglada-Escudé ha detto in un articolo pubblicato su Astrophysical Journal Letters nei primi mesi del 2012, questa è stata la esopianeta (confermato) più probabile che contengono acqua e di vita forme liquide a causa del luogo in cui si trova. 4 gennaio 2015 l’esistenza di altri due esopianeti TSI, Kepler-438b (88%) e ha confermato Kepler-296E (85%). In aggiunta, il telescopio spaziale Kepler ha trovato prove dell’esistenza di un pianeta con una caratteristica simile di un vero e proprio gemello della Terra , KOI-4.878,01 (98%), che potrebbe essere confermato in un prossimo futuro con nuove osservazioni (si sono distinti diversi transiti fino ad oggi). 5

Se ho avuto un simile alla Terra s ‘ atmosfera, la temperatura media di Gliese 667 Cc sarebbe leggermente inferiore, con 13 ° C (sulla Terra sono 15 ° C). 1 Il pianeta avrebbe un peso leggermente più grande della Terra, equivalenti a 1,32 g, e si è ipotizzato che la luminosità del pianeta sarebbe 90% della Terra riceve. 1

Stellar variabilità

Gliese 667 Cc in orbita attorno a Red Dwarf tre volte più piccola del Sole, noto per essere soggetta a eruzioni stellari o razzi (chiamati anche stelle a brillamento ). Il tipo stellare di massa inferiore questo dà loro una luminosità molto più bassa del sole e spesso comporta una maggiore vicinanza dei loro corpi planetari per quanto riguarda la stella ospite, incontrando la sua zona abitabile molto vicino ad esso. La vicinanza di Gliese 667 Cc con la sua stella potrebbe causare il pianeta è stato costantemente esposto a il bombardamento di X – raggi o radiazioni ultraviolette, che renderebbe più difficile l’esistenza di vita ( vedi abitabilità di sistemi di nane rosse ). 6

Anchor marea

Un altro possibile problema derivante dalla vicinanza dell’orbita una nana rossa nella sua zona abitabile, per l’esistenza della vita, è che il pianeta probabilmente rotazione sincrona , come la Luna rispetto alla Terra, quindi non avrebbe rotazione ogni e sempre offrono la stessa faccia alla sua stella. Così, un emisfero del pianeta sempre essere esposto a luce e l’altro sarebbe rimasto per sempre al buio. 7 8

Gli esperti dibattono ancora circa l’effetto della marea di accoppiamento può avere sulla abitabilità di un pianeta. In alcuni corpi massicci, tutta l’atmosfera e gli oceani potenziale sarebbe congelare sul lato notturno, anche se i pianeti con una spessa atmosfera di calore sufficiente potrebbero essere distribuiti in modo efficace in tutta la sua superficie. Gliese 667 Cc ha una massa maggiore rispetto alla Terra e quindi una maggiore forza di attrazione gravitazionale, quindi si può aspettare di più la pressione atmosferica. In ogni caso, tra il lato bruciante giorno e la notte congelati, dovrebbe esserci un’ampia zona d’ombra dove le temperature potrebbero essere ideale per la vita.

Intelligente Vita

Gliese 667 Cc è situato a soli 23,6 anni luce, in modo che qualsiasi forma di vita intelligente che abitano questo pianeta potrebbe richiedere più di un secolo i nostri segnali radio di ricezione e per decenni avremmo potuto ricevuto una risposta. Nei suddetti inconvenienti derivanti da tale stella che orbita attorno alla sua vicinanza a questo e il suo potenziale di marea di ancoraggio; è da notare che l’età di Gliese 667 C (stimato in 2000 milioni di anni) non avrebbe portato ad una evoluzione terrestre simile, se avesse seguito un modello simile.

La nana rossa Gliese 667 C ha una popolazione stimata compresa tra duemila e dieci miliardi di anni, la vita per ciò che forme che possono esistere su Gliese 667 Cc vita potrebbe avere avuto il tempo di evolvere notevolmente inferiore rispetto alla Terra.

Riferimenti

  1. ↑ Vai a:un b c d e ‘Planetary Laboratory Abitabilità ” . PHL Università di Porto Rico ad Arecibo (in inglese) . Estratto 16 Febbraio 2015 .
  2. Torna a inizio pagina↑ PHL. “HEC: Graphical Catalogo Risultati» (in inglese) . Estratto 17 gennaio 2015 .
  3. Torna a inizio pagina↑ PHL. “Una zona a tre stelle con mondi potenzialmente abitabile” (in inglese) . Estratto 17 gennaio 2015 .
  4. Torna alla cima↑ “scoperto un pianeta sarebbe abitabile.” Journal membro . Estratto 17 gennaio 2015.
  5. Torna a inizio pagina↑ “La NASA Exoplanet Archive» . NASA Exoplanet Science Institute (in inglese) . 7 gennaio 2015 . Consultato il 2 settembre 2014 .
  6. Torna a inizio pagina↑ ‘Hallan miliardi di pianeti delle zone abitabili della Via Lattea. ” Sito web di La Voz de Galicia . Estratto 17 gennaio 2015.
  7. Torna a inizio pagina↑ Berardelli, Phil (29 settembre 2010). “Gli astronomi Trova pianeta più simile alla Terra a Date” . ScienceNOW . Estratto 30 settembre 2010 .
  8. Torna alla cima↑ Vogt, Steven S. ; Butler, R. Paul ; Rivera, Eugenio J.; Haghighipour, Nader; Henry, Gregory W.; Williamson, Michael H. (29 settembre 2010). “The Lick-Carnegie Exoplanet Survey: 3.1 M_Earth pianeta nella zona abitabile della vicina M3V stella Gliese 581” . accettata dal Astrophysical Journal . Estratto 29 settembre 2010 .