Gliese 832 C (o GJ 832 c) è un esopianeta super- -Earth confermato che orbita attorno alla nana rossa Gliese 832 , una distanza di 16,1 anni luce dalla Terra nella costellazione della Grus . La loro scoperta, annunciata nel 2014 , è stata eseguita con il metodo di velocità radiale . Con IST del 81%, è una delle più parentela confermato con l’exoplanets Terra. 1 2

Caratteristiche fisiche e abitabilità

Vedi anche: abitabilità dei sistemi di nane rosse

Il pianeta orbita all’interno della zona abitabile stella Gliese 832, con un periodo orbitale di soli 35,7 giorni. È un eccellente -Earth , con un minimo di massa 5,40 volte quella della Terra, e il raggio stimato di 1,69 (1 è il raggio della Terra e supponendo che è un pianeta roccioso). La ricerca della squadra HARPS-N suggeriscono che quei corpi con raggi sopra 1.6 R (soprattutto se la sua massa è superiore a 6 M ) tendono ad accumulare grandi quantità di gas sulla sua superficie, in uno stato di transizione al gigante gas che diventano ” minineptunos “. 3 GJ 832 c è appena sopra il limite, che potrebbe essere sia un super -Earth , come “Supervenus” e anche un mininettuno.

La vostra Terra somiglianza Index (IST) è stato stimato a 81%, che la colloca tra le confermato più probabilità di essere un esopianeta analogica terrestre . La sua temperatura media, in condizioni atmosferiche come sulla Terra, sarebbe 22 ° C (sulla Terra sono 15 ° C), ma può essere notevolmente più alto se la loro gravità dà una densità atmosferica più elevata che corrisponderebbe ad orbitare intorno alla sua stella ( tipo M1.5 ) a 0,16 AU . In questo caso, si può registrare una serra galoppante simile a Venere . 4

Gliese 832 è una nana rossa di tipo M1.5, la cui massa e il raggio conto per circa la metà del sole . Queste stelle hanno un grande dinamismo nei suoi primi miliardi di anni di vita, con intensi eruzioni stellari o razzi che inondano ogni pianeta vicino con intensi livelli di radiazione. 5 Ad una distanza orbitale dalla sua stella di UA 0,16, la probabilità che GJ 832 c è in rotazione sincrona ad esso è molto alta. Così, una semisfera del pianeta sarebbe essere trovate permanentemente esposto alla luce della sua stella mentre l’altro potrebbe rimanere scuro. 6

Come una curiosità, se vi è vita vegetale in GJ 832 c eventualmente adottare un colore nero nello spettro visibile, grazie al tipo di stella che orbita. 7

Riferimenti

  1. ↑ Vai a:un b c del PHL Esopianeti Catalogo – Planetary Laboratory Abitabilità @ UPR Arecibo
  2. Torna alla cima↑ [1]
  3. Torna a inizio pagina↑ “Nuovo strumento per altre terre rivela Ricetta” . Dell’Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics . 5 gennaio 2015.
  4. Torna alla cima↑ http://www.europapress.es/ciencia/astronomia/noticia-nuevo-planeta-coloca-top-semejanza-tierra-20140702174511.html
  5. Torna a inizio pagina↑ lavozdegalicia.es
  6. Torna a inizio pagina↑ Redd, Nola T. (15 dicembre 2011). “Pianeti alieni con No Spin può essere troppo duro per la vita” (in inglese) . Space.com . Estratto 27 gennaio 2015 .
  7. Torna alla cima↑ Nancy Y. Kiang (aprile 2008). “Il colore delle piante su altri mondi” . Scientific American . Estratto 27 Giugno 2008 .