Globus Cassus è un progetto di un’utopia per la trasformazione del pianeta Terra in modo molto più ingombranti e cavo con un mondo artificiale ecosfera sulla sua superficie interna. Daylight entra attraverso due finestre giganti, la gravità sarebbe assicurata dalla forza centrifuga . La popolazione umana sarebbe vivere in due vaste regioni di fronte all’altro e che sarebbe collegato con il centro vacío.Siendo l’ antipodo della Terra in molti modi, Globus Cassus agisce come un modello filosofico per la descrizione opposto della Terra e come strumento per comprendere il processo di vera e propria – prestazioni mondo.

Globus Cassus è stata proposta dal dell’architetto e dell’artista Christian Waldvogel e presentato alla Biennale di Venezia nel 2004. Si tratta di una descrizione minuziosa del processo di trasformazione, una storia della sua costruzione, nonché proposte sul lavoro organizzativo su Globus Cassus . E ‘stato anche oggetto di un libro.

Proprietà

La proposta megaestructura che incorpora tutta la materia terrena. L’ idrosfera e atmosfera sarebbero contenuti all’interno. L’ecosfera sarebbe limitato alle zone equatoriali mentre nelle zone tropicali di bassa gravità, una sottile atmosfera sarebbe stato riservato per le piantagioni. Le regioni polari non avrebbe né la gravità né l’atmosfera e sarebbero quindi essere utilizzata per la memorizzazione delle materie prime e le condizioni di siti di produzione di microgravità.

Struttura geometrica

Globus Cassus ha la forma di un icosaedro geodetica compresso con due aperture diagonali. Le banche dell’icosaedro sono supportati da una colonna rigida riempito con un guscio o, nel caso di finestre con cupole cui cavità rivolte verso l’esterno.

Materiali da costruzione

La terra s ‘ la crosta , il mantello e il nucleo stanno gradualmente scavato, trasportati all’estero, poi trasformato li meno densa e più resistente. Mentre la crosta potrebbe essere compromessa nelle regioni interne, il magma e il mantello liquido potrebbero essere pompato attraverso tubi giganti. Il nucleo dovrebbe essere smontato dalla superficie.

scala planetaria

I cavi fissi necessari per il mantenimento della struttura sarebbero molto dall’interno dell’orbita lunare e la costruzione di Globus Cassus non alterare il sistema Terra-Luna. Tuttavia, nelle proporzioni planetarie scala sarebbero stati alterati, Globus Cassus sarebbe leggermente più piccolo di Saturno , pianeta più grande del sistema solare dopo Giove .

Processo di costruzione

Il progetto Globus Cassus prevede per la realizzazione di quattro ascensori spaziali da quattro punti definiti in orbita geostazionaria. Sarebbe quindi costruire torri gigantesche con un diametro di diverse centinaia di chilometri e una lunghezza di 165 000 km. Le torri contengono ascensori che vengono utilizzati per il trasporto di materiali silicati per i cantieri in orbita geostazionaria.

Colonna e Shell

I materiali di costruzione sono convertiti in aggregati porosi e utilizzati per formare la colonna. In ogni fase di costruzione deve essere rispettata per mantenere perfetta simmetria struttura in equilibrio rispetto alla terra . Dopo magma viene pompato nello scheletro, che viene utilizzato per formare gusci sottili nelle aperture della colonna. Otto di queste aperture sarà riempito con cupole di vetro giganti con la cavità rivolgendosi al di fuori del corpo.

Le forti piogge

Dopo la rimozione dei materiali, la Terra sarebbe restringersi, le sue calotte polari si sciolgono e il decadimento della gravità. Ciò potrebbe portare ad una perdita improvvisa della atmosfera e l’idrosfera che errarían all’interno Globus Cassus . Terra sarà stato preventivamente dotato di canali per formare nuove fiumi, laghi e mari nella zona equatoriale. Il processo di trasferimento della atmosfera e l’idrosfera si chiama forti piogge.

La colonizzazione

Le forti piogge di inizio, la Terra non è più abitabile. Con massiccia di grano di tutti gli importi impianti esistenti, le regioni di alto valore culturale da preservare sono stati memorizzati nei nodi scheletriche che toccano le torri. Gli esseri umani e gli animali si aspettano di pioggia.

La crescita delle piante

La terra rimanente s ‘ anima sarebbe stata smantellata per costruire le conchiglie che vengono inseriti nelle regioni polari. Durante questa fase, l’importante radiazione nucleo accelerare la crescita delle piante e facilitare il processo di ripristino della biosfera .

Viabilità

Ci sono molti problemi insormontabili associati ad un progetto come questo.

La struttura più grande che potrebbe essere costruita con materiali noti, non è più di due chilometri di diametro con fibra di carbonio. Un habitat rotante in acciaio come Globus Cassus ruotata per produrre gravità come la Terra sarebbe crollato se più di 20 chilometri di diametro. In aggiunta, le forze di marea esercitate dal sole e la luna che per spezzare nel processo di costruzione.

Infine, il tempo richiesto per la costruzione di una tale struttura è di milioni di anni.

Letteratura

“Globus Cassus” editoriale Lars Müller, con contributi di Boris Groys , Claude Lichtenstein , Michael Stauffer e Christian Waldvogel . Ha ricevuto la medaglia d’oro premio nella competizione internazionale come uno dei “migliori libri Progettato intorno alla 2004 World”. ( ISBN 3-03778-045-2 )