Il Granitic Seychelles è un ecoregione del ecozone Afrotropicale , definito dal WWF , costituito dal arcipelago delle Seychelles , situata nel Oceano Indiano , ad eccezione del gruppo di Aldabra , che appartiene alla ecoregione chiamato deserto macchia delle isole Aldabra .

Questa ecoregione è parte della regione denominata le foreste pluviali delle Seychelles e Mascarene , elencati come Global 200 .

Descrizione

Si tratta di una ecoregione di foresta pluviale con una superficie totale di circa 300 chilometri quadrati. Le Seychelles sono le uniche isole granitiche oceaniche in tutto il mondo. Essi sono i resti della frammentazione del continente antico di Gondwana , quando l’India separata da Africa . Host piante e animali molto primitivi, come sono stati isolati per 75 milioni di anni.

Flora

Hanno descritto 233 specie di piante autoctone.

Sotto 600 metri abbondano foreste di palme , pandanus e angiosperme . A quote più elevate domina la foresta pluviale, con felci , felci arboree e muschi .

Fauna

Vi è una grande diversità di rettili e anfibi , tra cui tartarughe , serpenti , gechi , scinchi , rane e cecilie .

Endemismo

La tartaruga gigante delle Seychelles ( Dipsochelys arnoldi ) è endemico a questa ecoregione.

Il pipistrello coleura seychellensis , in via di estinzione, è anche endemica delle isole.

Ci sono 12 specie di uccelli endemici:

  • Autillo Seychelles ( Otus insularis )
  • Bulbul spessore – fatturato ( Hypsipetes crassirostris )
  • Kestrel Seychelles ( Falco araea )
  • Fodi Seychelles ( Foudia sechellarum )
  • Parrot Seychelles nero ( Coracopsis barklyi nigra ), che è l’uccello nazionale. 1
  • Monarch del paradiso delle Seychelles ( Terpsiphone corvina )
  • Ojiblanco marrone indietro ( Zosterops mayottensis )
  • Ojiblanco Seychelles ( Zosterops modestus )
  • Paloma Blu Seychelles ( Alectroenas pulcherrima )
  • Salangana Seychelles ( Aerodramus Elaphrus )
  • Bebrornis sechellensis
  • Copsychus sechellarum

Vi è una famiglia di pianta endemica, Mesdusagynaceae , con un rappresentante, l’albero medusa ( Medusagyne oppositifolia ). Si tratta di una delle piante più rare nel mondo, con meno di 30 copie nell’isola di Mahé .

12 generi e 72 specie vegetali endemiche sono anche noti.

Questi includono il cocco di mare ( Lodoicea maldavica ), che si trova solo nella Vallée de Mai sull’isola di Praslin . Si tratta di una palma che raggiunge i 30 metri di altezza, con foglie di 6 metri di lunghezza e 4 di larghezza. Produce i più grandi noci di cocco nel mondo, che può pesare più di 22 chili.

E ‘anche endemiche di piante carnivore pervillei Nepenthes .

Stato di conservazione

In pericolo di estinzione. Agricoltura, la registrazione e l’introduzione di specie esotiche sono le principali minacce.

Protezione

Ci sono diverse aree protette:

  • Vallée de Mai , dichiarata Patrimonio dell’Umanità da parte dell’Unesco nel 1983.
  • Parco Nazionale Morne Seychellois
  • Riserva Naturale Aride Isola
  • Cugino di riserva speciale Isola
  • La Digue Veuve Reserve
  • Parco Nazionale Curieuse

Riferimenti

  1. Torna alla cima↑ http://www.natureseychelles.org/index.php?option=com_content&task=view&id=57&Itemid=84