Il mosaico foresta costiera di KwaZulu e del Capo è una ecoregione del ecozone Afrotropicale , definito da WWF , che si estende lungo la costa orientale del Sud Africa , nelle province di KwaZulu-Natal e Eastern Cape .

Descrizione

Coastal mosaico Foresta di KwaZulu e Capo occupa la fascia costiera bagnata tra l’ Oceano Indiano e le pendici dei monti Drakensberg . Fa parte di un susseguirsi di foreste costiere che si estendono lungo la costa africana dell’Oceano Indiano dal sud della Somalia al Sud Africa.

Il confine settentrionale della ecoregione è fuori St. Lucia , KwaZulu-Natal, che lascia il posto al Maputaland mosaico foresta costiera . Il confine meridionale è il luogo di San Francisco , ad est di Port Elizabeth , dove incontra le foreste montane Knysna-Amatole .

L’ecoregione ha un clima subtropicale umido stagionale. Le precipitazioni annue varia tra i 900 e 1500 mm. La parte settentrionale riceve generalmente più precipitazioni, soprattutto nel periodo estivo, mentre la parte meridionale riceve la maggior parte della sua precipitazioni in inverno, la regione di influenza del clima mediterraneo che è più a ovest. Pioggia diminuisce allontanandosi dalla costa; sopra di 300 (nel sud) 450 (a nord) m costiera Foresta mosaico è sostituito dal boschetto di Maputaland-Pondoland , più asciutto, ai piedi dei monti Drakensberg.

Flora

Questa ecoregione comprende un mosaico di diverse comunità vegetali come le foreste costiere, boschi di sabbia, sulle dune di giungle, foreste secca nota con il nome di giungla Alessandria , prati, boschi di palme e cespugli spinosi. foreste tipiche sono formate da alberi sempreverdi, latifoglie e mescolate con alberi Semideciduous.

Fauna

La regione è ricca di mammiferi , in particolare insettivori , pipistrelli , lagomorfi , roditori e carnivori .

Endemismo

Il 40% delle specie di piante legnose sono endemiche.

L’ oro talpa gigante ( chrysospalax trevelyani ), endemica del ecoregione, è in pericolo di estinzione.

Ci sono diversi rettili e anfibi endemici:

  • la rana di Boneberg ( Natalobatrachus bonebergi )
  • il camaleonte nano Transkei ( Bradypodion caffrum )
  • il scinco Günther ( scelotes guentheri )
  • il scinco senza gambe poecilus acontias
  • il geco Cryptactites peringueyi

Stato di conservazione

In pericolo di estinzione.

In quasi la metà della ecoregione, la foresta è stata trasformata in qualche modo. La minaccia principale è lo sfruttamento delle risorse naturali della foresta.

Protezione

Solo il 9% della ecoregione è protetta, si sviluppa su un gran numero di piccole riserve disgiunti:

  • Riserva Naturale Amatikulu
  • Riserva naturale East Coast Londra
  • Riserva Naturale Fish River
  • Riserva Naturale Geelkrans
  • Riserva Naturale di Sunshine Coast
  • Riserva Naturale Vernon Crookes
  • Riserva Naturale di Woody Cape
  • Game Reserve Hluleka
  • etc