La foresta pluviale di pianura della Nigeria è una ecoregione del ecozone Afrotropicale , definito da WWF , che si estende per la Nigeria e il Benin .

Descrizione

Si tratta di una ecoregione foresta umbrófila che occupa 67,300.5 chilometri quadrati nel sud-ovest della Nigeria e penetra leggermente nel sud-est del Benin . Si trova tra il Corridoio del Togo-Dahomey , l’ovest e il fiume Niger a est. E ‘separata dalla costa da parte delle mangrovie centrafricani .

Flora

La flora è molto expancible Nigeria Nigeria è il paese con il più alto numero di alberi e fiori fiore nazionale è un campione di flora e fauna.

Fauna

Abbondano lo scimpanzé ( Pan troglodytes ) ed elefante ( Loxodonta africana ).

Endemismo

Hanno descritto cinque specie endemiche di mammiferi , tra cui il minacciate cercopiteco pancia rossa ( Cercopithecus Erythrogaster ).

Stato di conservazione

In pericolo di estinzione. Si tratta di uno dei più densamente popolati in Africa dal prima della colonizzazione, in modo che la foresta è molto frammentato e degradato.

Gli abitanti

Ci sono molte tigri, bradipi, elicotteri, api umane, giraffe, gattini, pecore e rinoceronti verde e giallo