Le mangrovie del Madagascar è una ecoregione di Afrotropicale ecozone , definito da WWF , che si estende principalmente lungo la costa occidentale del Madagascar .

E ‘incluso nella lista della conservazione di priorità Global 200 .

Descrizione

Si tratta di una ecoregione di mangrovie con una superficie di 5.500 chilometri quadrati suddiviso in diverse enclaves lungo la costa del Madagascar . Ci sono 29 enclavi sulla costa occidentale; Sono la più ampia nel nord-ovest, nella baia di Mahajamba , Bombetoka , Mahavavy e Salala , e Maintirano . Sulla costa orientale ci sono 11 enclavi, che occupano solo 50 chilometri quadrati.

Mangrove West Coast limitato, da nord a sud con il sub – giungle umide del Madagascar , la foresta decidua secca del Madagascar e montagna succulente del Madagascar , mentre la East Coast confinano con il foresta pluviale di pianura del Madagascar .

Le catene montuose centrali dell’isola proteggono le mangrovie dei monsoni .

Flora

Le principali specie arboree sono il mangano nero ( Bruguiera gymnorrhiza ), mucronata Rhizophora e Ceriops Tagal , famiglia Rhizophoraceae , Avicennia marina , famiglia Avicenniaceae , Sonneratia Alba , famiglia Lythraceae , e racemosa Lumnitzera , famiglia Combretaceae .

Fauna

Tra gli uccelli, comprende diverse specie endemiche del Madagascar, come l’airone Madagascar ( Ardea humbloti ), il Madagascar Alzavola ( Anas Bernieri ), il Piviere Madagascar (Charadrius toracico), il Madagascar Fish Eagle ( vociferoides Haliaeetus ) e il martin pescatore malgascia ( Malagasy Kingfisher ). L’ecoregione è importante per molte specie migratorie, come corriere piccolo ( Charadrius hiaticula ), il piviere granchio ( granchio-plover ), il piviere grigio ( nero – pivieri ventre ), la spatola africana ( Platalea alba ) e White Heron ( Ardea alba ).

Anche in mangrovia tartaruga verde ( Chelonia mydas ) e embricata ( Eretmochelys imbricata ), che nidificano sulla costa occidentale del Madagascar, così come il dugongo ( Dugong ) e il coccodrillo del Nilo ( Crocodylus niloticus ).

Comunità di pesci , molluschi e crostacei sono molto ricchi.

Endemismo

Ci sono diverse specie di alberi endemici.

Stato di conservazione

Vulnerabile. Le mangrovie sono minacciati dallo sviluppo urbano, la pesca, l’erosione, la coltivazione del riso, lo sfruttamento di sale marino e crostacei di acquacoltura. Alcuni mangrovie sono nel parco marino corrente: Mananara Riserva della Biosfera, che include anche le barriere coralline.