Il Matorral cileno è una ecoregione terra del Cile centrale , situata sulla costa occidentale del Sud America . Si tratta di una ecoregione che comprende foreste mediterranee, foreste e arbusti, e fa parte del Ecozone Neotropical . Il Boschetto è caratterizzata da clima mediterraneo , con inverni piovosi ed estati asciutte. Si tratta di una delle cinque regioni a clima mediterraneo del mondo, ognuno dei quali si trovano nelle medie latitudini sulle coste occidentali dei continenti. Il bacino del Mediterraneo , la Chaparral e foreste della California , ecoregione della California e Baja California , il Capo in Sud Africa , e l’angolo sud-ovest del Australia, sono le altre regioni a clima mediterraneo.

Località

La macchia gioca un Cile centrale tra 32 ° e 37 ° di latitudine sud. L’ Oceano Pacifico è per l’ ovest e la Cordillera de la Costa è parallela alla costa. Central Valley del Cile si trova tra la Cordillera de la Costa e la Cordigliera delle Ande , che confina con l’ecoregione macchia Oriente. Per il nord è il estremamente secca deserto di Atacama . Un semi – regione desertica conosciuta come Norte Chico , che si trova tra il 28 ° e il 32 ° di latitudine sud, è la transizione tra il deserto di Atacama e la macchia. Per il Sud sono le ecoregioni andino foresta della Patagonia e Valdivian forestali , sia fresco e umido, che comprendono la maggior parte delle foreste pluviali temperate del Sud America.

Flora

La casa matorral cileno a diverse comunità vegetali.

  • Coastal salvia macchia : una formazione di bassa e liscia di arbusti, che si estende da La Serena a nord di Valparaiso , nel sud. Specie Daisy sono tipiche della costa ( ambrosioides Bahia ) , palhuén ( adesmia microphylla ) , e bastone cavallo, Fucsia costa selvaggia ( lycioides fucsia ) . La macchia costiera è simile alla macchia del bacino del Mediterraneo e costiera macchia salvia nel sud della California .
  • Boschetto : è una comunità vegetale fatta su di arbusti e piccoli alberi sclerofille ( “foglie dure”), cactus e bromeliacee . specie tipiche includono litro (Lithraea velenoso) , quillay ( Quillaja saponaria ) , quiscos ( Echinopsis chiloensis ) , e bromeliacee del genere Puya , con una diversa sottobosco erbe, viti, e geofite (bulbose). La macchia è simile a chaparral della California e macchia mediterranea del bacino del Mediterraneo.
  • Espinal : è una comunità vegetale di Savannah , composto da gruppi molto distanti, gli alberi prevalentemente spina ( Acacia Caven ) e Mesquite ( Prosopis chilensis ) , con un sottobosco di erbe annuali introdotti dal bacino del Mediterraneo nel XVI secolo. Gran parte del cavo è stato in precedenza scrub, degradato per secoli da pascolo intensivo di ovini, caprini e bovini.
  • Foresta esclerófilo : una volta era molto esteso, lasciando piccole macchie oggi nella Cordillera de la Costa e ai piedi delle Ande. La Foresta esclerófilo costituita prevalentemente da alberi sempreverdi sclerofille, tra cui Peumo ( Cryptocarya alba ) , Boldo ( Peumus boldus ) , Maitén ( Maytenus Boaria ) , e la palma del Cile ( Jubaea chilensis) .

L’ecoregione ha molte specie di piante endemiche , con affinità con i sudamericani tropici, la flora antartica, e le Ande. Circa il 95% delle specie vegetali sono endemiche in Cile, tra cui gomortega , Pitavia punctata , Nothofagus alessandrii , e la palma del Cile, chilensis Jubaea .

Conservazione

Il territorio coperto dal Boschetto originariamente ospita la maggior parte della popolazione del Cile e più grandi città. La Central Valley è la regione agricola principale del Cile, e la regione è soggetta a pascolo estensivo, la deforestazione e l’urbanizzazione. Ecoregioni del Cile, scrub è i parchi nazionali meno protette e riserve.

Riferimenti

  • Dallman, Peter R. (1998). Plant Life nel Mediterraneo climi del mondo: California, Cile, Sud Africa, Australia, e il bacino del Mediterraneo.
  • California Native Società Impianti e University of California Press, Berkeley, California.