Il prato del Drakensberg montagna è una ecoregione del ecozone Afrotropicale , definito dal WWF , che si estende per l’Africa australe , tra cui Sud Africa , Swaziland e Lesotho . E ‘incluso nella lista Global 200 .

Descrizione

Si tratta di una ecoregione prato di montagna , che occupa una superficie di 202,200 chilometri quadrati lungo le aree di altitudine media dei monti Drakensberg in Swaziland e orientale del Sud Africa , e le zone più basse del pianoro del Lesotho . Ecoregione altitudine varia tra i 1.800 e 2.500 metri sul livello del mare . A quote più elevate è l’ alta – prato di montagna del Drakensberg . Di seguito i 1.800 metri, al confine con il Bushveld nord, la savana issata del mopane del Zambeze nord-est, la Maputaland Coastal Forest mosaico est, la macchia Maputaland-Pondoland e mosaico costiera Foresta di KwaZulu e Capo sud-est, la foresta di Knysna montagne Amatola e colline per il sud, il boschetto di Albany sud-ovest, il NAMA Karoo ovest e praterie di alta Veld nord-ovest.

Il clima è freddo e umido, ma sull’altopiano del Lesotho può avere periodi di siccità. pioggia annuale varia da 450 mm nel sud e 1.900 nelle zone più alte. Gelate sono frequenti.

Flora

La vegetazione dominante è il prato di montagna, ma ospita anche alcuni dei pochi boschi di conifere di Africa .

Fauna

La vita degli uccelli è ricco. E ‘l’unico posto in Sud Africa, dove si sopravvive ancora il gipeto ( Gypaetus barbatus ).

L’ecoregione è sede di alcune delle più grandi popolazioni di ungulati in Africa meridionale, con specie come Eland del Capo ( Taurotragus Oryx ), Redunca comune ( reedbuck sud ), Redunca montagna ( fulvorufula Redunca ), antilopi Vaal ( Pelea capreolus ), bianco – gnu dalla coda ( gnu nero ) e oribi ( Oribi ).

Endemismo

Il numero di specie vegetali endemiche è alto.

Tra gli animali che non è così, se non in rettili : 24 specie endemiche sono noti, molti dei quali scoperti in la fine del ventesimo secolo.

Solo una nota specie endemiche di anfibi , la rana Breviceps sylvestris , e due mammiferi : le toporagno tenuis myosorex e talpa d’oro Ambloysomus gunningi .

Stato di conservazione

In pericolo di estinzione. Gran parte della regione è stato degradato da agricoltura, la deforestazione, la registrazione, il pascolo e il fuoco.

Protezione

Meno dell’1% della ecoregione è protetto. Le seguenti aree protette sono in Sud Africa:

  • Parco Nazionale Mountain Zebra
  • Game Reserve Hluhluwe-Umfolozi
  • Riserva Naturale Coleford
  • Riserva Naturale Himeville
  • Riserva Naturale Giants Castle
  • Riserva Naturale del Blyde River Canyon
  • Gustaf Riserva Naturale Klingiel
  • Riserva Naturale del Monte Sheba
  • Riserva Naturale Pilgrims Rest