L’ ecoregione del prato di montagna e alta montagna dell’Etiopia è una ecoregione del ecozone Afrotropicale , definito dal WWF , che si trova in Etiopia e in Eritrea ; la sua estremità settentrionale penetra il Sudan .

Insieme con l’ecoregione brughiera montane Etiopia costituisce la regione degli altopiani etiopici , elencati come Global 200 del WWF.

Descrizione

Si tratta di una ecoregione prato di montagna con una superficie di 245,400 chilometri quadrati. Occupa l’area compresa tra 1.800 e 3.000 m in i altopiani etiopici in Etiopia e l’Eritrea , con due piccole enclavi più a nord, a sud delle montagne Itbay in Eritrea e sud Sudan . Una quota più bassa è la montagne giungla dell’Etiopia , e al di sopra di 3000 metri, il montane ormeggiare l’Etiopia .

Flora

La sua vegetazione naturale è costituito da foreste chiusi in zone umide e praterie e macchia nei resti più asciutti, ma molto poco della vegetazione originale. La macchia abbondano in Podocarpus falcatus e Juniperus procera , in genere con abyssinica Hagenia . Harenna giungla è una giungla umida e densa di Aningeria e Olea coperto da liane e epifite . Sopra 2.400 metri è una zona arbustiva con Hagenia , Schefflera e Lobelia giganti. La foresta sempreverde delle montagne del Simen , tra 2.300 e 2.700 metri sul livello del mare, è dominata dal Syzygium guineense , Juniperus procera e Olea africana .

Fauna

La maggior parte della fauna di questa regione è adattato al clima freddo delle montagne.

Tra i mammiferi includere il Gelada ( Gelada ), il Nyala di montagna ( montagna nyala ), il bushbuck di Menelik ( bushbuck meneliki ) e stambecchi etiopi ( Walia Ibex ), in grave pericolo di estinzione. Essi sono anche nella regione di babbuino oliva ( Papio anubis ), il colobus in bianco e nero ( Colobus guereza ), lo sciacallo dorato ( Canis aureus ), il leopardo ( Panthera pardus ), leone ( Panthera leo ), Iena maculata ( crocuta crocuta ), il Caracal ( Caracal caracal ), il Serval ( serval ), il Duiker grigio ( cefalofo comune ), red river Hogs il ( Potamochoerus porcus ) e cercopiteco verde ( Cercopithecus aethiops ).

Endemismo

Tra gli uccelli , solo il fringuello lineado ( Pytilia lineata ) è endemica.

Stato di conservazione

In pericolo di estinzione. La vegetazione naturale è stata sostituita da colture a corso dei secoli a causa dell’alta densità di popolazione umana.

Protezione

Solo esempi di vegetazione sono conservati intatti nel Parco Nazionale Monti Bale , ma la protezione non è adeguata.