Il segnale Wow! (Equivalente al onomatopea spagnola o spagnolo wow! ) È il nome con cui è conosciuto negli ambienti astronomici per un bacino di raggio che potrebbe avere una origine extraterrestre sono stati rilasciati da esseri intelligenti .

Il 15 agosto del 1977 a 23:16, il radiotelescopio Big Ear ricevuto un segnale radio di origine sconosciuta per esattamente 72 secondi dalla parte orientale della costellazione del Sagittario e raggiungendo un’intensità 30 volte il rumore di fondo .

Secondo il protocollo utilizzato, questo segnale non è stato registrato, ma è stato registrato dal calcolatore osservatorio in una sezione di carta continuo progettato per questo scopo. Un paio di giorni dopo, il giovane professore presso l’ Università Statale dell’Ohio Jerry R. Ehman , che lavorava come un volontario nel progetto SETI revisione registri informatici, ha scoperto il segnale anomalo più intensa era stato rilevato fino a quel momento da un radiotelescopio . Il segnale è stato conosciuto come Wow causa l’annotazione che Jerry Ehman fatto nel modulo continuo, che denota la sua sorpresa ed eccitazione. sequenza di segnali che disse fu: 6EQUJ5 .

Oggi anche la sorgente del segnale è indagato. Dichiarazioni di la portata del segnale dal messaggio di una civiltà extraterrestre intelligente, in una certa interferenza nei pressi del radiotelescopio.

Tutti i tentativi successivi per ottenere un segnale nella stessa direzione, non ho trovato nulla di insolito.

Rilevamento segnale

Computer Radio osservatorio, un IBM 1130 comprende 1 MB di hard disk e 32 KB di memoria RAM , era responsabile della conversione dei dati ricevuti direttamente dal telescopio radio a una serie di caratteri alfanumerici. Il software, progettato da Bob Dixon e Jerry Ehman, era abbastanza sofisticato, come è stato continui controlli di funzionamento delle attrezzature ed è stato in grado di eseguire più algoritmi di ricerca allo stesso tempo, tra cui algoritmi di ricerca in grado di isolare i segnali ad impulsi o continui. E ‘ servito anche per ovviare alla mancanza di spazio nelle registrazioni e inchiostro della stampante risparmio in quanto stavano seguendo cinquanta canali nella frequenza di idrogeno neutro (1420 MHz ). Ogni riga rappresenta i risultati dei dati raccolti durante circa dodici secondi di ricerca. Essi erano tenuti dieci secondi per ottenere le intensità di tutti i canali, e di circa due secondi per il computer per elaborare i dati ricevuti. Le colonne rappresentano le intensità per il monitoraggio e cinquanta canali, 10 kHz di banda ciascuna, con canale 1 sulla sinistra e il canale No. 50 sull’estremità destra.

Per rilevare esattamente una possibile intensità di segnale, le misurazioni basate computer con riferimento alla misura precedente. Ciò è stato fatto perché il rumore di fondo non è costante nel tempo e bisogno di avere sempre un riferimento aggiornato di esso per differenziare ciò è un segno di ciò è il rumore. Questo processo è stato condotto in cinque fasi:

  1. Inizialmente il segnale ricevuto in ogni canale, che separava 1/6 e 5/6 del valore corrente e il valore precedente sono stati separati per rimuovere base di rumore è stato suddiviso in sei porzioni.
  2. Nella fase successiva il resto è stato diviso per la deviazione standard Nota 1 calcolato su 60 periodi (porzioni di segnale), il valore corrente più 1/60 59/60 valore precedente.
  3. Il calcolata nel primo numero di passo è stato diviso per il valore calcolato nel secondo numero. Questa operazione è stata rumore del segnale.
  4. Dopo la parte intera di questo rumore segnale di rapporto è stata scattata.
  5. Infine, l’intero numero è stato stampato con le seguenti modifiche: Se il valore è 0, è rappresentato da uno spazio; valori compresi tra 1 e 9 sono stati stampati che tale; interi da 10 a 35 sono stati rappresentati con lettere maiuscole vanno rispettivamente da A a Z. Se un segnale ha una intensità di 36 o superiore, il programma appena iniziato nuovamente da 0. Ad esempio, il valore 39 lo convertito 4 (39-35).

La sequenza “6EQUJ5” nel secondo registro del computer canale rappresentato i seguenti valori di rumore del segnale:

  • 6: valori compresi tra 6.0 e 6.999 …
  • E: valori compresi tra 14,0 e 14.999 …
  • D: valori compresi tra 26,0 e 26,999 …
  • U: valori compresi tra 30,0 e 30,999 …
  • J: valori compresi tra 19,0 e 19.999 …
  • 5: valori compresi tra 5,0 e 5.999 …

L’intervallo più intensa ricevuto ( “U” significa che il segnale era trenta volte più intenso del rumore di fondo. Gran parte di questo rumore di fondo raggiunge il ricevitore senza essere alterata, ma alcuni rumori possono provenire da alberi, erba o altri oggetti circostanti, e qualcosa viene dai resti del Big Bang esplosione sarebbe avvenuta stimato fa 13.700 milioni di anni .

1420.4056 MHz – idrogeno neutro

Perché a questa frequenza? Perché è l’elemento più abbondante nell’Universo. Ci sono milioni di possibili frequenze in tutto il spettro radio elettrico, ma si pensa che ogni civiltà intelligente abbastanza avanzata per studiare l’universo, dovrebbe conoscere la radioastronomia e quindi fare ricerca radioastronomia. Se è così dovrebbe conoscere la frequenza naturale di emissione di idrogeno neutro, che è l’elemento più abbondante nell’universo fornisce un canale ottimale per trasmettere e ricevere segnali.

Abbiamo già il canale, ma che tipo di onda ci si può aspettare di ricevere un possibile messaggio? Ci sono diversi tipi di onde differiscono nelle loro caratteristiche quando imprimere un messaggio, come la modulazione di frequenza (FM), modulazione di ampiezza (AM), modulazione di fase, modulazione digitale, banda laterale unica, etc. .. Ma tra loro una in particolare mantiene la sua capacità di concentrare grandi quantità di energia nella banda bassa. Questo è noto come continua o CW onda (Continuous Wave) che, essendo di frequenza fissa e stabile è la lunghezza d’onda ottimale di salvare grandi distanze interstellari mentre è in grado di essere ascoltato a livelli di segnale molto bassi (codice Morse va in onda su CW).

Larghezza di banda e la frequenza

La larghezza di banda del segnale è inferiore a 10 kHz . Per spesso hanno due diversi valori: 1420, 356 e 1420 MHz, 456 MHz; in ogni caso, queste frequenze sono vicine alla frequenza della transizione iperfine della dell’idrogeno . Questa parte frequenza del spettro radio in cui è proibito l’emissione dai trattati internazionali.

Hanno suggerito due possibili coordinate equatoriali :

  • AR = 19 h 22 m 22 s ± 5 s
  • AR = 19 h 25 m 12 s ± 5 s

Entrambe le coordinate = -27 ° di declinazione hanno ± 20 ’03’ ( tempo B1950.0 ). 1 [1] Questo consente di riprodurre il suono (non l’originale, ma è la cosa più vicina creato da computer).

Possibili spiegazioni

Posizione.

Il codice lettera “6EQUJ5” ha un significato specifico.

Le intensità ricevuti spazio sono codificati come segue:

0 = Intensità 0
“1” … “9” = Intensità 1, … Intensity 9
“A”, “b”, … = Intensità 11 Intensità 12 e così via.

La ‘U’ (intensità tra il 30,0 e 30.999) è stato il più alto valore mai registrato dal telescopio. 2

Il telescopio Big-Ear è stato fissato e utilizzato la rotazione della Terra a scrutare il cielo. La velocità di rotazione della terra e la finestra di osservazione del telescopio, poteva osservare soltanto qualsiasi momento durante 72 secondi. Pertanto, si presume che un segnale alieno sarebbe registrato per esattamente 72 secondi e registrare l’intensità di tale segnale sarebbe mostrare un picco graduale durante i primi 36 secondi (finché il segnale raggiunge il centro della finestra di osservazione il telescopio) presto a mostrare un graduale declino. Pertanto, sia la durata del segnale WOW!, 72 secondi, come forma, potrebbe corrispondere ad un origine extraterrestre. Ci sono tre ipotesi che tentano di spiegare il fenomeno:

  1. Il segnale proviene da una trasmissione radio di un satellite artificiale che incrociate che orbita in quel momento.
  2. La trasmissione radio era il prodotto di un evento astronomico di enorme potenza.
  3. Il segnale ha origine in una civiltà tecnologicamente avanzata con un potente trasmettitore .

Molto si è speculato su quest’ultimo, sostenendo che vuole comunicare con un’altra civiltà, è necessario utilizzare la frequenza di idrogeno.

Jerry R. Ehman , scopritore del segnale, ha sempre espresso dubbi sul fatto che il segnale può avere una origine extraterrestre. Nelle sue parole, ” abbiamo dovuto vedere quando si guarda indietro oltre cinquanta volte; qualcosa suggerisce a me che era di origine terrestre segnale che semplicemente si è riflesso da un pezzo di spazzatura spaziale “(” Abbiamo dovuto vedere di nuovo quando abbiamo cercato per 50 volte. Qualcosa suggerisce che è stato un segnale di terra di origine che semplicemente riflessa ottenuto un pezzo di detriti spaziali “ ).

Nel gennaio del 2016, una spiegazione che coinvolge due comete 266P / Christensen e P / 2008 Y2 (Gibbs), che al momento non erano stati scoperti (in effetti, sono stati scoperti durante i 2010s) è stato sollevato e sono stati in quella zona di spazio in cui è stato registrato il segnale. Secondo Antonio Paris, un astronomo a St. Petersburg College di Florida , è noto per entrambi i corpi celesti rilasciare grandi nubi di idrogeno quando essi entrano nel nostro sistema solare e ricevono l’impatto della radiazione solare. Queste stele di idrogeno sarebbe stato sufficiente, in base al solo astronomo di generare una lettura anomala e molto intenso nelle misurazioni. 3

Riferimenti

  1. Torna alla cima↑ grigio, Robert; Kevin Marvel (2001). “Un VLA ricerca per lo Stato dell’Ohio ‘Wow ‘ ” . Astrophys. J. 546 : 1171-1177.
  2. Torna a inizio pagina↑ Ehman, Jerry. “Spiegazione del codice” 6EQUJ5 “Sulla Wow! Computer Stampa ” . Estratto 12 giugno 2006 .
  3. Torna a inizio pagina↑ Coldewey, Devin (11 gennaio 2016). ‘Infamous’ Wow Signal ‘From space potrebbe essere comete, e non Aliens: Astronomo ” . NBC . Estratto 14 Gennaio 2016 .