Le pianure del nord-ovest della giungla del Congo (AT0126) è un ecoregione del ecozone Afrotropicale , definito da WWF , che si estende tra il Camerun , il Gabon , la Repubblica Centrafricana e la Repubblica del Congo .

Forma, insieme alla foresta paludosa del Congo occidentale , la regione nota foresta pluviale del bacino del Congo occidentale , indicato come Global 200 .

Descrizione

Si tratta di una ecoregione di foresta pluviale che occupa 434,100 chilometri quadrati nel sud-est del Camerun, sud-ovest della Repubblica Centrafricana, Gabon orientale e nord e ad ovest della Repubblica del Congo.

Si limita al nord con Mosaico di foresta e di savana del nord Congo , a sud verso il mosaico di foresta e savana del Congo occidentale , ad est con la foresta paludosa del Congo occidentale e ovest dalle foreste costiere dell’Atlantico equatoriale .

Flora

Ci sono molti tipi di piante nei boschi e soprattutto non includono la giungla del Congo.

Fauna

Contiene importanti popolazioni di gorilla di pianura occidentale ( Gorilla gorilla gorilla ), foresta elefante ( Loxodonta cyclotis ) Okapi ( okapi ).

Endemismo

Stato di conservazione

Vulnerabile. Le principali minacce accedono concessioni, l’espansione dell’agricoltura e della caccia per il consumo.